Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Duca d'Alba" rimanda qui. Se stai cercando il generale spagnolo, III duca d'Alba, vedi Fernando Álvarez de Toledo.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "D'Alba" rimanda qui. Se stai cercando il cognome italiano, vedi Alba (cognome).
Duca d'Alba
Stemma
Stemma del casato d'Alba de Tormes
ParìaNobiltà spagnola
Data di creazione1472
Creato daEnrico IV di Castiglia
Primo detentoreGarcía Álvarez de Toledo y Carrillo
Attuale detentoreCarlos FitzJames Stuart, XIX duca d'Alba

Duca d'Alba (in spagnolo: Duques de Alba) è un titolo nobiliare che conferisce il grandato di Spagna. Il titolo fu creato dal re Enrico IV di Castiglia e donato a García Álvarez de Toledo y Carrillo, già conte d'Alba de Tormes.

Il più celebre fu Fernando Álvarez de Toledo, III duca d'Alba, semplicemente noto come il "Duca d'Alba", "Alba" o "il duca di ferro" per l'efferatezza mostrata nel reprimere la rivoluzione olandese. Altra famosa persona insignita di questo titolo fu Maria Teresa Cayetana de Silva, XIII duchessa d'Alba, nota semplicemente come la "Duchessa d'Alba" (presunta musa ispiratrice di Goya per la Maja vestida e maja desnuda).

Dopo la morte della Duchessa, che non aveva figli, il titolo passò ad un parente, il VII duca di Berwick, discendente illegittimo di Giacomo II d'Inghilterra. Suo figlio, Jacobo FitzJames Stuart, XV duca d'Alba, fu cognato dell'imperatrice Eugenia, la quale, alla sua morte avvenuta nel 1920, lasciò tutti i suoi beni spagnoli ai duchi d'Alba e Berwick.

L'attuale capo del casato, dal 20 novembre 2014 è Carlos FitzJames Stuart, XIX duca d'Alba.

Elenco dei duchi e delle duchesse d'AlbaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna