Enrico Debernardi

calciatore italiano
Enrico Debernardi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Termine carriera 1913
Carriera
Squadre di club1
1903Audace Torino1 (0)
1907-1913Torino43 (7)
Nazionale
1910-1911Italia Italia3 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enrico Debernardi (Torino, 7 dicembre 1885Torino, 9 novembre 1972[1][2]) è stato un calciatore italiano, di ruolo ala. Era noto come Debernardi I per distinguerlo dal fratello minore Guido (Debernardi II), anch'egli calciatore[2].

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha giocato nell'Audace Torino nella stagione del 1903[2], venendo eliminato con il suo club al secondo turno delle eliminatorie piemontesi. Dal 1907 al 1913 ha giocato nel Torino.

NazionaleModifica

Ha giocato la prima storica partita della Nazionale italiana il 15 maggio 1910 all'Arena Civica di Milano contro la Francia, battuta per 6-2, gara nella quale segnò all'82' il gol del provvisorio 5-2. Prese parte anche alle due gare successive della Nazionale.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-5-1910 Milano Italia   6 – 2   Francia Amichevole 1 Prima partita della nazionale italiana
26-5-1910 Budapest Ungheria   6 – 1   Italia Amichevole - Prima sconfitta della nazionale italiana
6-1-1911 Milano Italia   0 – 1   Ungheria Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 1

NoteModifica

  1. ^ La Stampa, 10 novembre 1972, pagina 17 archiviolastampa.it
  2. ^ a b c Fondazione, p.155.

BibliografiaModifica

  • L'età dei pionieri, Genova, Fondazione Genoa 1893, 2008.
  • Dizionario del calcio, ed. Rizzoli, 1990, pag. 56.

Collegamenti esterniModifica