Apri il menu principale
Enrique Morea
Enrique Morea - El Gráfico 1329.jpg
Enrique Morea sulla copertina del magazine argentino El Gráfico
Nazionalità Argentina Argentina
Tennis Tennis pictogram.svg
Best ranking 10 (1953, Lance Tingay)[1]º
Ritirato 1968
Carriera
Nazionale

Argentina Argentina

Argentina
Singolare1
Vittorie/sconfitte 285-122
Titoli vinti 22[2]
Miglior ranking 10
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros SF (1953, (1954
Regno Unito Wimbledon 4T (1946, 1947)
Stati Uniti US Open 4T (1955)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros F (1946)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros V (1950)
Regno Unito Wimbledon F (1952, 1953, 1955)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Enrique Morea (Buenos Aires, 11 aprile 192415 marzo 2017) è stato un tennista argentino.

CarrieraModifica

Ha giocato in Coppa Davis per l’Argentina dal 1948 al 1958, disputando ventuno incontri, di cui quattordici in singolare e sette nel doppio, rispettivamente con undici e quattro vittorie[3].

Tra il 1944 e il 1954 ha vinto per sei volte gli Internazionali di Argentina – record superato soltanto da Guillermo Vilas, nel 1978 – disputando ben dodici finali.

Agli Internazionali d’Italia è giunto in finale, nel singolare, nel 1954, perdendo in tre set dallo statunitense Budge Patty[4]. Nello stesso anno ha vinto il torneo di doppio, in coppia con l’egiziano Jaroslav Drobný, battendo in cinque set gli statunitensi Tony Trabert e Vic Seixas. Si è ripetuto l’anno successivo, in coppia con lo statunitense Art Larsen, sconfiggendo in quattro set i beniamini del Foro italico Nicola Pietrangeli e Orlando Sirola. Nel 1955, a Roma, si è aggiudicato anche il doppio misto, in coppia con la britannica Patricia Ward.

Per quanto riguarda i tornei del Grand slam, è giunto due volte in semifinale agli Internazionali di Francia (1953 e 1954), mentre al torneo di Wimbledon e agli U.S. National Championships non è mai andato oltre il quarto turno. Ha ottenuto i migliori risultati nel doppio misto, aggiudicandosi il trofeo di Parigi nel 1946, con la statunitense Barbara Scofield e giungendo tre volte in finale a Wimbledon (1952, 1953 e 1955). Ha anche disputato una finale di doppio, al Roland Garros, in coppia con l’ecuadoriano Pancho Segura, cedendo in cinque set al doppio di casa, formato da Marcel Bernard e Yvon Petra.

Ha vinto 22 tornei di singolare[2]. Nel 1953 e nel 1954, Lance Tingay, del Daily Telegraph lo ha posizionato al n. 10 della classifica dei tennisti dilettanti[1].

Lasciata la carriera agonistica, a 44 anni, nel 1968, è rimasto nell'ambiente del tennis, svolgendo funzioni di giudice-arbitro.

NoteModifica

  1. ^ a b "Trabert is Seeded Top", The Sydney Morning Herald, September 16, 1953.
  2. ^ a b Gabriel Garcia, Enrique Morea: Career match record, su thetennisbase.com, Madrid, Spain, Tennismem SL. URL consultato il 9 novembre 2017.
  3. ^ Enrique Morea in Coppa Davis
  4. ^ Tabellone, su tennisarchives.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica