Eticonidi

Mosaico rappresentante Adalrico d'Alsazia. Mont Sainte-Odile in Alsazia.

Gli Eticonidi erano un'illustre famiglia franca che ha tra i suoi ascendenti il merovingio Clotario I, figlio di Clodoveo I, re di Neustria (con capitale Soissons) dal 511 al 561 e, per tre anni, re di tutti i Franchi dal 558 al 561. Il membro più conosciuto di questa famiglia è Eticone (o Adalrico), duca d'Alsazia durante la seconda metà del VII secolo.

Eticone, anche denominato Hetti o Adalric, aveva sposato Bereswinde, cognata di Sigeberto III. Da questa unione nacque Santa Ottilia, la santa patrona dell'Alsazia. Tra gli antenati di Santa Odile:

  • Ramo materno: Fredegonda e Chilperico I, figlio di Clotario I e di Aregonda.
  • Ramo paterno: Ansbert Ferréol e Blithilde, figlia di Clotario I e di Wultrade / Vulderade.

La casa d'Asburgo discende da questa stirpe molto prestigiosa degli Eticonidi. In via femminile anche altre prestigiose dinastie europee discendono dagli antichi duchi d'Alsazia. Capetingi, dinastia ottoniana di Sassonia, margravi di Baden (ramo cadetto della dinastia asburgica), così come la casata dei duchi di Lorena.

Eticonidi duchi e conti d'AlsaziaModifica

(Nota: qui la numerazione dei conti è la stessa per tutti gli stati, in quanto tutti si definivano e chiamavano conti d'Alsazia, nonostante regnassero su diverse parti di terra e la sua particolare numerazione dei governanti).

Regnante Data di nascita Regno Data di morte Localizzazione regno Consorte Note
Eticone/Adalrico   635 662-690 20 febbraio 690 Alsazia Berswinde

circa 655;

sei figli

Fondatore della dinastia e primo conte d'Alsazia
Adalberto I d'Alsazia 665 690-722 722 Alsazia Gerlinde di Pfalzel;

sei figli


Berlinde;

due figli

Anch'egli duca d'Alsazia
Eberardo I ? 722-747 747 Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Adalberto I, conservò Sundgau, la parte a sud dell'Alsazia.
Eticone II 700 722-723 723 Nordgau Sconosciuta;

due figli

Figlio di Eticone I, conservò Nordgau, La parte a nord dell'Alsazia.
Alberic I ? 723-747 747 Nordgau Sconosciuta;

quattro figli

Figlio di Eticone II.
Liutfrido I 700 747-767 767 Sundgau Iltrude;

due figli

Figlio di Adalberto I.
Rhutard I ? 747-765 747 Nordgau Hirmisende;

nessun figlio

Figlio di Liutfrido I, probabilmente un usurpatore. Non ebbe discendenza. Nordgau passò all'erede di Alberico, Eberardo.
Eberardo II ? 765-777 777 Nordgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Alberico I.
Liutfrido II 745 767-769

770-802

802 Sundgau Iltrude di Wormsgau;

quattro figli

Figlio di Liutfrido I.
Garin ? circa 769 769? Sundgau Sconosciuta Probabilmente un usurpatore, in quanto non sembra avere relazioni familiari con gli Eticonidi.
Pirathlion circa 770 770?
Udalrico ? 778-804 804? Nordgau Sconosciuta Probabilmente un usurpatore, in quanto non sembra avere relazioni familiari con gli Eticonidi.
Ruthelin ? 805-circa 810? prima del 817? Nordgau Sconosciuta
Erchangaire ? circa 810?-817 817? Nordgau Sconosciuta
Wuorand ? 817 817? Nordgau Sconosciuta
Ugo I circa 760 802-837 20 ottobre 837 Sundgau Ava di Morvois;

quattro figli

Figlio di Liutfrido II.
Eberardo III ? 817-864 864 Nordgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Eberardo II.
Liutfrido III ? 837-864 864 Sundgau Sconosciuta;

due figli

Figlio di Ugo I.
Adalberto II ? 864-898 864 Nordgau Sconosciuta Probabilmente un usurpatore.
Ugo II ? 864-880 880 Sundgau Sconosciuta;

nessun figlio

Figlio di Liutfrido III, non ebbe discendenti. Gli successe il fratello Liutfrido.
Liutfrido IV ? 880-910 910 Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Liutfrido III.
Eberardo IV 840 898-910 910 Nordgau Adelinda;

due figli

Figlio di Eberardo III.
Liutfrido V ? 910-938 938 Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Liutfrido III, non ebbe discendenti. Gli successe il fratello Liutfrido.
Ugo III ? 910-940 940 Nordgau Adelinda;

due figli

Fratello di Eberardo II. Conosciuto anche come Ugo III.
Guntram il Ricco   circa 920 938-954 20 marzo 973 Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Ugo III, regnò su Sundgau per un certo periodo, prima di restituirlo all'erede di Liutfrido V. Guntram fu il nonno di Radbot, conte d'Absburgp, fondatore della dinastia degli Asburgo.
Ugo IV ? 940-959 959 Nordgau Sconosciuta Conosciuto anche come Ugo IV.
Liutfrido VI ? 954-977 977 Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio o fratello di LiutfridoV.
Eberardo V ? 959-973 18 dicembre 973 Nordgau Liutgarda di Lotaringia;

un figlio

Fratello di Ugo II.
Ugo V Raucus ? 973-986 986 Nordgau Sconosciuta Fratello di Eberardo IV.
Liutfrido VII ? 977-circa 1003 circa 1003? Sundgau Sconosciuta;

un figlio

Figlio di Liutfrido VI. Non ebbe discendenza. In questo frangente, la contea sembrava essere tornata ad essere un dominio non ereditario, retta da nobile che sembra non avessero alcun rapporto con gli Eticonidi.
  • circa 1003: Ottone I
  • circa 1027: Giselberto
  • circa 1048: Berengario
  • circa 1052: Cuno
  • circa 1063: Rodolfo
  • circa 1084: Enrico

Poi il Sundgau potrebbe essere stato dato agli Asburgo.

Eberardo VI ? 986-1016 1016 Nordgau Berta;

nessun figlio

Non ebbe discendenza.
Ugo VI   circa 970 1000-1016 1048 Eguisheim-Dagsburg Edvige di Dabo;

otto figli

Acquisì Eguisheim e, per matrimonio, Dagsburg. Tra i suoi figli c'era Bruno di Eguisheim-Dagsburg. Dopo la morte del fratello, nel 1016, fu l'erede di Nordgau, che fu annessa a Eguisheim.
1016-circa 1030? Eguisheim-Dagsburg-Nordgau
circa 1030-1038 Nordgau
1038-1046 Eguisheim-Nordgau
Gebeardo I ? circa 1030?-1038 1038 Eguisheim Petronice di Lorena;

nessun figlio

Non ebbe discendenti. Eguisheim tornò a suo fratello.
Ugo VII ? circa 1030?-1046 18 novembre 1049 Dagsburg Matilde d'Eename;

due figli

Ereditò Dagsburg, e dopo la morte di suo fratello, la riunì con Eguisheim.
1046-1049 Eguisheim-Dagsburg-Nordgau
Enrico I ? 1049-1065 28 giugno circa 1065 Eguisheim-Dagsburg-Nordgau Sconosciuta;

circa 1040 quattro figli

Gebeardo II ? 1065 circa 1100? Nordgau Riccarda;

quattro figli

1098-circa 1100? Eguisheim
Hugh VIII ? 1065-1089 5 settembre 1089 Dagsburg-Nordgau Matilde di Montbéliard;

nessun figlio

Ereditò Dagsburg e Nordgau. Fu espropriato di Nordgau dall'imperatore Enrico IV di Franconia, durante la lotta per le investiture, e fu ucciso nel tentativo di recuperarlo. Alla sua morte, senza discendenti, il fratello ereditò solo Dagsburg.
Alberto I ? 1065-1089 24 agosto 1098 Eguisheim Edvige;

nessun figlio

Ermesinda di Lussemburgo;

1096, Longwy

due figli

1089-1098 Dagsburg-Eguisheim
Ugo IX ? 1098-1137 1137 Dagsburg Gertrude di Loon;

tre figli

Conosciuto anche come Enrico Ugo.
Edvige ? circa 1100?-1126 1126 Eguisheim Gerardo I, conte di Vaudémont;

1080 quattro figli

Dopo la sua morte Eguisheim passò alla linea Vaudémont del casato di Lorena.
Ugo X ? 1137-1175 1175 Dagsburg Liutgarda di Sulzbach;

dopo il 1142 quattro figli

Conosciuto anche come Enrico Ugo
Alberto II ? 1175-1212 1212 Dagsburg Gertrude di Baden;

1180 tre figli

Anche conte di Moha.
Gertrude   circa 1190 1212-1225 1225 Dagsburg Teobaldo I, duca di Lorena;

1215 nessun figlio


Teobaldo I di Navarra;

1217 (matrimonio annullato nel 1223)

nessun figlio


Simone di Leiningen;

1224

nessun figlio

Senza eredi, dopo la sua morte Dagsburg passò alla dinastia Leiningen.

BibliografiaModifica

  • (EN) Hummer, Hans J. Politics and Power in Early Medieval Europe: Alsace and the Frankish Realm 600 – 1000. Cambridge University Press: 2005 pp 46–55.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia