Apri il menu principale

EURO IV è un insieme di standard sulle emissioni che si applica ai veicoli stradali nuovi venduti nell'UE a partire dal 2006, nell'ambito di una politica volta a ridurre l'inquinamento atmosferico sulla base degli studi relativi alla chimica ambientale dell'aria sugli inquinanti di fonte veicolare.

L'Euro IV è stato sostituito dall'Euro V nel 2008, a sua volta sostitutito dall'Euro VI nel 2014.

Anche se nessuna tecnologia specifica è incaricata di soddisfare i requisiti, le riduzioni delle emissioni sono tipicamente ottenute attraverso l'uso delle tecnologie di riduzione selettiva catalitica (SCR) o di ricircolo dei gas esausti (EGR).

Indice

LimitiModifica

Mezzo/classe veicolo Motorizzazione CO HC NOx Particolato Unità di misura
Ciclomotore a 2 ruote 1 0,63 0,17 g/km
a 3 ruote 1,9 0,73 0,17
Motociclo Vmax < 130 km/h 1,14 0,38 0,07
Vmax ≥ 130 km/h 1,14 0,17 0,09
Diesel o diesel ibrido 1 0,1 0,3 0,08
Autoveicolo e
Autocarri leggeri M
Benzina 1 0,1 0,08
Diesel 0,5 0,3 (HC + NOx) 0,25 0,025
Autocarri leggeri N ≤ 1.250 kg
Autocarri leggeri ≤ 1.700 kg
Autocarri leggeri > 1.700 kg
Benzina 1
1,82
2,27
0,1
0,13
0,16
0,08
0,10
0,11
g/km
Diesel 0,5
0,63
0,74
0,3 (HC + NOx)
0,39 (HC + NOx)
0,46 (HC + NOx)
0,25
0,33
0,39
0,025
0,04
0,06
Autocarri pesanti qualsiasi 1,5 0,46 3,5 0,02 g/kWh

Normative di riferimentoModifica

Sono obbligatoriamente Euro 4 i veicoli immatricolati dopo il 1º gennaio 2006, qualora rispettino una delle seguenti norme (solo se la direttiva di riferimento riporta la lettera B):

  • 98/69/CE B
  • 98/77/CE rif. 98/69/CE B
  • 1999/96 CE B
  • 1999/102 CE B rif. 98/69/CE B
  • 2001/1 CE
  • 2001/100 CE B
  • 2002/80 CE B
  • 2003/76 CE B
  • 2005/55/CE B1
  • 2006/51/CE rif. 2005/55/CE B1
  • 2006/96/CE-B

Con la legge 168/2013 tale normativa viene applicata ai motocicli a partire dal 1º gennaio 2014, mentre per i ciclomotori l'obbligo inizia il 1º gennaio 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica