FINA Water Polo World League 2006 (maschile)

La 5ª edizione maschile della World League di pallanuoto, organizzata dalla FINA, si è svolta tra il 30 giugno ed il 6 agosto 2006.

FINA World League 2006
(maschile)
Super Final
Competizione World League
Sport Pallanuoto
Edizione V
Organizzatore FINA
Date 2 - 6 agosto
Luogo Atene, Bandiera della Grecia Grecia
Partecipanti 6
Formula Girone unico, finali
Risultati
Oro Bandiera della Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
(2º titolo)
Argento Bandiera della Spagna Spagna
Bronzo Bandiera della Grecia Grecia
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Francia Fredéric Audon (40 reti)[1]
Incontri disputati 14
Gol segnati 263 (18,79 per incontro)

La formula della competizione ha ricalcato quella dell'edizione precedente. Il turno di qualificazione si è svolto in due fasi: la prima strutturata in quattro gironi da quattro squadre ciascuno; la seconda con le migliori tre della prima fase divise in due gironi da sei. Hanno conquistato la Super Final sei formazioni, che si sono confrontate ad Atene dal 2 al 6 agosto.

Turno di qualificazione

modifica

Primo turno

modifica

Gruppo A

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Australia 18 6 6 0 0 0 76 42 +34
2.   Francia 9 6 3 0 0 3 70 68 +2
3.   Cina 6 6 2 0 0 4 49 63 -14
4.   Giappone 3 6 1 0 0 5 64 86 -22

Gruppo B

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Stati Uniti 6 2 2 0 0 0 29 13 +16
2.   Canada 3 2 1 0 0 1 18 21 -3
3.   Brasile 0 2 0 0 0 2 8 21 -13
4.   Venezuela rit - - - - - - - -

Gruppo C

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Serbia e Montenegro 12 6 4 0 0 2 64 54 +10
2.   Croazia 12 6 4 0 0 2 74 57 +17
3.   Spagna 9 6 3 0 0 3 56 69 -13
4.   Russia 3 6 1 0 0 5 50 64 -14

Gruppo D

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Romania 14 6 4 1 0 1 64 57 +7
2.   Germania 12 6 4 0 0 2 55 51 +4
3.   Grecia 7 6 2 0 1 3 54 62 -8
4.   Italia 3 6 1 0 0 5 55 58 -3

Secondo turno

modifica

Gruppo A

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Stati Uniti 14 5 4 1 0 0 67 22 +45
2.   Australia 13 5 4 0 1 0 54 27 +27
3.   Francia 9 5 3 0 0 2 35 35 0
4.   Cina 6 5 2 0 0 3 25 50 -25
5.   Canada 3 5 1 0 0 4 35 49 -14
6.   Brasile 0 5 0 0 0 5 24 57 -33
  • 19 luglio
  Canada 4 - 6   Francia
  Australia 12 - 2   Brasile
  Stati Uniti 20 - 2   Cina
  • 20 luglio
  Australia 10 - 5   Francia
  Brasile 8 - 9   Cina
  Stati Uniti 16 - 7   Canada
  • 21 luglio
  Australia 12 - 4   Cina
  Canada 13 - 8   Brasile
  Stati Uniti 11 - 6   Francia
  • 22 luglio
  Australia 13 - 7   Canada
  Francia 6 - 4   Cina
  Stati Uniti 11 - 0   Brasile
  • 23 luglio
  Canada 4 - 6   Cina
  Brasile 6 - 12   Francia
  Stati Uniti 9 - 7 (rig)   Australia

Gruppo B

modifica
Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Serbia e Montenegro 15 5 5 0 0 0 54 29 +25
2.   Spagna 12 5 4 0 0 1 55 37 +18
3.   Croazia 9 5 3 0 0 2 47 35 +12
4.   Grecia[3] 6 5 2 0 0 3 36 45 -2
5.   Germania 3 5 1 0 0 4 37 55 -18
6.   Romania 0 5 0 0 0 5 33 61 -28
  • 19 luglio
  Romania 6 - 12   Grecia
  Croazia 13 - 6   Germania
  Spagna 7 - 8   Serbia e Montenegro
  • 20 luglio
  Grecia 5 - 10   Croazia
  Serbia e Montenegro 12 - 5   Romania
  Spagna 13 - 9   Germania
  • 21 luglio
  Germania 4 - 11   Serbia e Montenegro
  Spagna 10 - 3   Grecia
  Croazia 10 - 4   Romania
  • 22 luglio
  Germania 6 - 9   Grecia
  Serbia e Montenegro 10 - 6   Croazia
  Spagna 15 - 9   Romania
  • 23 luglio
  Romania 9 - 12   Germania
  Serbia e Montenegro 13 - 7   Grecia
  Spagna 10 - 8   Croazia

Super Final

modifica

Fase preliminare

modifica

Nella finale di Atene le sei qualificate hanno disputato un girone unico in cui hanno ereditato i punteggi degli scontri diretti nel secondo turno di qualificazione. Le prime due classificate si sono affrontate nella final per il titolo, le altre hanno disputato un play off per il bronzo.

Squadra Pti[2] G V VR PR P GF GS Diff
1.   Serbia e Montenegro 15 5 5 0 0 0 68 34 +34
2.   Spagna 12 5 4 0 0 1 53 33 +20
3.   Stati Uniti 8 5 2 1 0 2 41 46 -5
4.   Grecia 6 5 2 0 0 3 43 51 -8
5.   Australia 4 5 1 0 1 3 44 47 -3
6.   Francia 0 5 0 0 0 5 33 71 -38
  • 2 agosto
  Francia 6 - 20   Serbia e Montenegro
  Spagna 7 - 5   Australia
  Stati Uniti 7 - 5   Grecia
  • 3 agosto
  Stati Uniti 4 - 15   Serbia e Montenegro
  Spagna 16 - 7   Francia
  Grecia 14 - 12   Australia
  • 4 agosto
  Stati Uniti 10 - 13   Spagna
  Serbia e Montenegro 12 - 10   Australia
  Grecia 14 - 9   Francia

Fase finale

modifica

Semifinali 3º - 6º posto

modifica
5 agosto 2006, ore 19:00Stati Uniti  13 – 14 (rig)  Australia

5 agosto 2006, ore 20:30Grecia  14 – 7  Francia

5º posto
modifica
6 agosto 2006, ore 17:30Stati Uniti  11 – 4  Francia

3º posto
modifica
6 agosto 2006, ore 19:00Australia  10 – 11  Grecia

1º posto
modifica
6 agosto 2006, ore 20:30Serbia e Montenegro  6 – 4  Spagna

Classifica finale

modifica

Classifica marcatori

modifica
Gol[1] Marcatore Squadra
  40 Fredéric Audon   Francia
38 Trent Franklin   Stati Uniti
31 Tony Azevedo   Stati Uniti
29 Pietro Figlioli   Australia
28 Miho Bošković   Croazia
27 Guillermo Molina   Spagna
25 Javier García   Spagna
24 Cosim Radu   Romania
Aleksandar Šapić   Serbia e Montenegro
Thomas Whalan   Australia
  1. ^ a b Incluso il Turno di qualificazione.
  2. ^ a b c d e f g Sono stati assegnati 3 punti per la vittoria, 2 per la vittoria ai rigori, 1 per la sconfitta ai rigori e 0 per la sconfitta.
  3. ^ Grecia qualificata d'ufficio in qualità di paese ospitante.

Bibliografia

modifica

Voci correlate

modifica


  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto