Apri il menu principale
Ferrovia Rosenheim-Kufstein
Nome originaleBahnstrecke Rosenheim–Kufstein
InizioRosenheim
FineKufstein
Stati attraversatiGermania Germania
Austria Austria
Lunghezza31.8 km
Apertura1858
GestoreDeutsche Bahn
Precedenti gestoriKönigliche Bayerische Staats-Eisenbahnen
Scartamentonormale
Elettrificazione15 000 V ~ 16⅔ Hz
Ferrovie

La ferrovia Rosenheim – Kufstein (in tedesco Bahnstrecke Rosenheim–Kufstein) è un'importante tratta di 32 km a doppio binario delle Deutsche Bahn. Essa connette, nella stazione di Rosenheim, la linea Monaco di BavieraSalisburgo con la Unterinntalbahn in Austria occidentale e tramite essa alla Ferrovia del Brennero (unendo Germania e Italia) e Germania e Svizzera attraverso la Ferrovia dell'Arlberg. La linea è parte del corridorio 1 Berlino–Palermo del Trans European Transport Networks (TEN-T). È a scartamento normale, ed elettrificata a 15 kV, corrente alternata monofase a 16,7 Hz.

Treni alla stazione di Rosenheim
Treni della ferrovia del Wendelstein, Baviera

Indice

StoriaModifica

La linea nacque in seguito ad un trattato tra Austria e Baviera stipulato il 21 giugno del 1851 per regolare l'accesso reciproco dei trasporti mediante ferrovie da costruire[1]. Non esistendo al quel tempo ancora una linea diretta tra la capitale Vienna e il Tirolo venne stabilito che la Baviera avrebbe provveduto alla realizzazione di una linea tra Monaco e la frontiera in direzione di Salisburgo e da Rosenheim alla frontiera in direzione di Kufstein. L'Austria stabilì che da parte sua avrebbe connesso Salisburgo a Bruck an der Mur e Kufstein ad Innsbruck. La linea fu aperta al traffico il 5 agosto 1858.

PercorsoModifica

La linea corre da Rosenheim in direzione sud immettendosi nella vallata del fiume Inn. Tra Kiefersfelden e Kufstein attraversa la frontiera con l'Austria. Dalla stazione di Raubling si dirama la linea a scartamento normale per Nicklheim; dalla stazione di Brannenburg fino al 1961 aveva origine la Wendelsteinbahn a scartamento ridotto (la linea esiste ancora ma parte dalla stazione di Waching, a 2 km dall'attuale stazione di Brannenburg).

 
da Monaco di Baviera
 
da Mühldorf am Inn
 
Mangfalltalbahn da Holzkirchen
 
0,0 Rosenheim
 
per Salisburgo
 
da Salisburgo
 
2,0 Rosenheim Sud
 
6,1 Pfraundorf
 
7,9 Raubling
 
per Nicklheim
 
13,4 Brannenburg Wendelsteinbahn († 1961)
 
15,8 Flintsbach
 
17,6 Fischbach
 
24,7 Üst Oberaudorf
 
25,0 Oberaudorf
 
30,5 Kiefersfelden (Wachtl-Express) Ferrovia Museo Wachtl (Scartamento ridotto)
 
31,9 Confine GermaniaAustria
 
A12 Inntalautobahn
 
Kufstein
 
per Innsbruck

Progetti di sviluppoModifica

In vista dell'apertura del Traforo ferroviario di base del Brennero è previsto il quadruplicamento della linea per far fronte al prevedibile incremento di traffico.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Siegfried Bufe,Bayerns Tor zum Süden, in Eisenbahn Geschichte 36/2009, pag. 36-47.
  • Siegfried Bufe,Salzburg – Bayern - Tirol, in Eisenbahn Geschichte 36/2009, pag. 44.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti