Apri il menu principale
Fluorcalciobritholite
Classificazione Strunz (ed. 10)9.AH.25
Formula chimica(Ca,REE)5(SiO4,PO4)3F
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallinodimetrico
Sistema cristallinoesagonale
Classe di simmetriabipiramidale
Parametri di cellaa=9,58(7), c=6,985(4), Z=2,V=555,2
Gruppo puntuale6/m
Gruppo spazialeP 63/m
Proprietà fisiche
Densità4,2 g/cm³
Durezza (Mohs)
Coloreda rosato a bruno
Lucentezzavitrea
Opacitàtrasparente, trasluicida
Strisciobianco
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La fluorcalciobritholite è un minerale appartenente al gruppo della britholite. È stata ritrovata sul monte Kukisvumchorr nella penisola di Kola in Russia. È un minerale dai cristalli esagonali prismatici, trasparente e colore dal rosa pallido al bruno[1]. È simile alla fluorbritholite-(Ce) da cui si diversifica per la maggior prevalenza di calcio.

Abito cristallinoModifica

I cristalli del gruppo britholite sono simili alla fluorapatite ma presentano oltre al gruppo fosfato anche il gruppo silicato ed in quantità più rilevante.

Origine e giacituraModifica

Forma in cui si presenta in naturaModifica

La presenza di impurezze come torio uranio e altri lantanidi, rendono instabile la struttura cristallina per cui molti cristalli tendono a degradarsi col tempo (metamictismo).

NoteModifica

  1. ^ I.V. Pekov, M. Pasero, A.N. Yaskovskaya, N.V. Chukanov, D.Yu.Pushcharovsky, S. Merlino, N.V. Zubkova, N.N. Kononkova, Y.P. Men'shikov, A.E. Zadov (2007) Fluorcalciobritholite,(Ca,REE)5[(Si,P)O4]3F, a new mineral: description and crystal chemistry. Eur. J. Mineral., 19, 95–103.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia