Apri il menu principale

Fools of Fate

film del 1909 diretto da David W. Griffith
Fools of Fate
Titolo originaleFools of Fate
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1909
Durata296 metri (1 rullo)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaFrank E. Woods
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
William Beaudine (assistente)
ScenografiaRobert Harron, Johnny Mahr (oggetti di scena)
Interpreti e personaggi

Fools of Fate è un cortometraggio muto del 1909 diretto da David W. Griffith. Prodotto e distribuito dalla Biograph Company, il film - girato a Cuddebackville, New York - uscì nelle sale il 7 ottobre 1909.

TramaModifica

Fanny, moglie di un cacciatore, non riesce più a sopportare la sua vita sacrificata e solitaria. Così, quando incontra per caso Hilton, un cacciatore canadese, si sente attratta dal nuovo venuto e accetta la sua corte. L'uomo, che ignora che lei sia sposata, le propone di venire con lui, lasciando quelle lande desolate e lei accetta. I due però vengono sorpresi da Webster, il marito della donna che riconosce nel suo rivale l'uomo che poco tempo prima lo ha salvato da morte certa e con il quale ha stipulato un patto di eterna amicizia. I due uomini non possono battersi: Hilton spinge fuori dalla capanna Fanny che ora implora il perdono del marito. Ma Webster ha il cuore spezzato e, quando Fanny gli si avvicina, trova il marito che si accascia senza vita sulla sedia.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company. Venne girato a Cuddebackville[1].

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio di una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 7 ottobre 1909.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema