Apri il menu principale

Foscolo (famiglia)

Foscolo
Coa fam ITA Foscolo.png
Di rosso alla fascia d'argento[1].
TitoliPatrizi veneti
EtniaItaliana

I Foscolo furono una famiglia patrizia veneziana, annoverata fra le cosiddette Case Nuove.

StoriaModifica

La leggenda li vorrebbe originari di Roma e raggiunsero la laguna sin dalla fondazione di Venezia[2]; in realtà i Foscolo sono attestati solo dal XII secolo[3]. Furono tra le famiglie aristocratiche incluse nel Maggior Consiglio dopo la Serrata del 1297.

Di questo casato si distinsero due linee: la prima, rimasta in patria, partecipò ininterrottamente alla politica veneziana sino alla fine della Serenissima; la seconda era un ramo cadetto trasferitosi in Oriente per amministrare le proprietà ottenute con la Quarta Crociata[3].

Membri illustriModifica

L'appartenenza del celebre poeta Ugo Foscolo a questa famiglia, invece, non è certa[4].

ProprietàModifica

NoteModifica

  1. ^ Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Vol. III, Milano, 1928-1936, p. 239.
  2. ^ a b Dizionario storico-portatile di tutte le venete patrizie famiglie, Giuseppe Bettinelli, 1780, p. 75.
  3. ^ a b Foscolo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.  
  4. ^ FOSCOLO, Ugo, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica