Apri il menu principale

Foxy Brown (rapper)

rapper statunitense
Foxy Brown
Foxy Brown.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereEast Coast hip hop
Dirty rap
Hardcore hip hop
Periodo di attività musicale1995 – in attività
EtichettaBlack Rose, Def Jam, Violator, E1, Bad Boy Records
Album pubblicati5
Studio4
Raccolte1
Sito ufficiale

Inga Fung Marchand, conosciuta come Foxy Brown (Park Slope, 6 settembre 1978), è una rapper statunitense.

BiografiaModifica

Di origini africane e di Trinidad e Tobago, e di discendenza asiatica[1], Foxy Brown è conosciuta sia per i suoi lavori da solista, che per le sue numerose collaborazioni con altri artisti, e per la sua breve partecipazione al progetto hip hop The Firm insieme a Nas, AZ e Nature. Oltre all'album Nas, Foxy Brown, AZ, and Nature Present The Firm: The Album, ha pubblicato come solista gli album Ill Na Na nel 1996, seguito da Chyna Doll del 1999, e Broken Silence nel 2001.

Dal 2002, la Brown continua a lavorare come autrice di testi e compositrice per sé e per altri artisti, ma non ha più pubblicato album. Ha infatti lasciato la Def Jam Recordings nel 2003, annullando l'uscita dell'album Ill Na Na 2.[2] Soltanto nel 2005, su insistenza di Jay-Z, Foxy Brown è ritornata alla Def Jam, collaborando all'album Black Roses.[3] Nel dicembre dello stesso anno però si è trovata a sospendere momentaneamente la propria attività artistica per problemi di udito, risolti l'estate successiva grazie ad un intervento.[4] Nel 2007 ha firmato un nuovo contratto con la Koch Records.[5] Il suo nuovo album è stato pubblicato nel maggio 2008, dopo che la cantante ha passato un anno in carcere per una rissa avvenuta nel 2004.[6]

DiscografiaModifica

Album Data di pubblicazione Classifica

[7]

RIAA
Ill Na Na 19 novembre 1996
7
2
The Album (con The Firm) 21 ottobre 1997
1
1
Chyna Doll 26 gennaio 1999
1
1
Broken Silence 17 luglio 2001
5
3
Brooklyn's Don Diva 13 maggio 2008
83
5
90,000 copie vendute

NoteModifica

  1. ^ Sway Calloway, Foxy Brown - Outspoken (Part 4), MTV News, 29 maggio 2001. URL consultato il 9 maggio 2006 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2006).
  2. ^ Foxy Brown's "Ill Na Na 2" Shelved Indefinitely, in Yahoo! Music, 22 aprile 2003. URL consultato il 29 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2011).
  3. ^ Shaheem Reid, Jay-Z Brings Pal Foxy Brown Back To Def Jam, MTV News, 11 gennaio 2005. URL consultato il 29 febbraio 2008.
  4. ^ Shaheem Reid, Foxy Brown Returns: Deafness Cured, She's Back To Work, MTV News, 28 giugno 2006. URL consultato il 3 marzo 2008.
  5. ^ Hillary Crosley, Foxy Brown Joins Koch Records, in Billboard, 15 agosto 2007. URL consultato il 15 agosto 2007.
  6. ^ Foxy Brown sentenced to one year in jail - Entertainment - Celebrities - TODAY.com
  7. ^ Foxy Brown album chart history at Billboard.com

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7585479 · ISNI (EN0000 0000 5515 6935 · LCCN (ENn97085754 · GND (DE135040159 · BNF (FRcb14009450j (data) · WorldCat Identities (ENn97-085754