France Ô

France Ô
Logo dell'emittente
Stato Francia Francia
Versioni France Ô
(data di lancio: 25 marzo 1998)
Nomi precedenti RFO Sat (1998-2005)
Gruppo France Télévisions
Sito france.tv
Diffusione
Terrestre
Digitale
TNT R1
France Ô (Francia)
DVB-T -
canale 19
Satellite
Digitale
Hot Bird / Astra
France Ô (DVB-S - codificato)
- -


Atlantic Bird
3, 5° Ovest
France Ô (DVB-S - FTA)
- -

Via cavo
Noos
(Francia)
France Ô
canale 51

France Ô è un canale televisivo francese dedicato alle regioni francesi d'oltremare.

Storia del canaleModifica

RFO Sat è stata creata il 25 marzo 1998 per permettere ai francesi d'oltremare residenti nella Francia metropolitana di sapere cosa accade nelle loro regioni d'origine. Il canale andava in onda solo per qualche ora al giorno, a partire dalle 21 via cavo e satellite.

Il 25 febbraio 2005 RFO Sat viene rimpiazzata da France Ô, che trasmette 24 ore su 24; viene scelta la lettera Ô perché rappresenta sia l'iniziale di outre-mer (nome con cui vengono indicati i territori e i dipartimenti francesi d'oltremare), sia per sottolineare un'apertura alle culture del mondo da parte di quest'emittente.

Il canale è visibile in digitale terrestre nell'Île-de-France dal 24 settembre 2007 e da giugno 2010 nell'intera Francia metropolitana attraverso varie tecnologie, e sulla piattaforma Fransat a partire da ottobre 2009.

Dal 2011 trasmette una delle due semifinali dell'Eurovision Song Contest, dove deve votare la Francia.

La sede è in 35-37 rue Danton a Malakoff, nell'Île-de-France.

Il canale cesserà definitivamente le proprie trasmissioni il 23 agosto 2020.

Collegamenti esterniModifica