Apri il menu principale
Francesco Ricceri
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato20 aprile 1903 a Biancavilla
Ordinato presbitero18 settembre 1926
Nominato vescovo16 marzo 1957 da papa Pio XII
Consacrato vescovo28 aprile 1957 dall'arcivescovo Guido Luigi Bentivoglio, O.C.S.O.
Deceduto28 luglio 1980 (77 anni)
 

Francesco Ricceri (Biancavilla, 20 aprile 190328 luglio 1980) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

È stato ordinato presbitero il 18 settembre 1926.

Il 16 marzo 1957 papa Pio XII lo ha nominato vescovo titolare di Cela e prelato di Santa Lucia del Mela; ha ricevuto l'ordinazione episcopale il successivo 28 aprile da Guido Luigi Bentivoglio, arcivescovo di Catania, coconsacranti Raffaele Calabria, arcivescovo metropolita di Otranto, e Francesco Pennisi, vescovo di Ragusa.

Il 15 maggio 1961 papa Giovanni XXIII lo ha nominato vescovo di Trapani.

Ha partecipato alle quattro sessioni del Concilio Vaticano II.

Il 31 luglio 1978 ha lasciato il governo pastorale della diocesi per raggiunti limiti di età.

È morto il 28 luglio 1980.

Devoto della Madonna dell'Elemosina, protettrice della sua città natale, ha indicato il luogo della sua sepoltura, nei pressi dell'altare della Madonna, all'interno della Basilica Collegiata Santuario di S. Maria dell'Elemosina a Biancavilla (Ct).

Genealogia episcopaleModifica

Collegamenti esterniModifica