Apri il menu principale

Fridrich Arturovič Cander

ingegnere sovietico
(Reindirizzamento da Friedrich Zander)
Francobollo commemorativo sovietico del 1964 che ritrae Fridrich Cander

Fridrich Arturovič Cander (in cirillico Фридрих Артурович Цандер, in tedesco Georg Arthur Constantin Friedrich Zander; Riga, 23 agosto 1887, 11 agosto del calendario giuliano[1]Kislovodsk, 28 marzo 1933) è stato un ingegnere sovietico. Fu uno dei pionieri dell'astronautica dell'Unione Sovietica.

Indice

BiografiaModifica

In gioventù fu affascinato dai lavori di Ciolkovskij e si appassionò ai problemi del volo spaziale. Nel 1914 si laureò in ingegneria al politecnico di Riga e nell'anno successivo si trasferì a Mosca.

Insieme a Korolëv progettò il primo razzo sovietico a propellente liquido, ma non poté assistere al lancio (avvenuto nel novembre del 1933) perché morì di tifo nel marzo dello stesso anno nella città di Kislovodsk.

NoteModifica

  1. ^ Nelle zone appartenute all'Impero russo il calendario gregoriano venne introdotto il 14 febbraio 1918.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN25929826 · ISNI (EN0000 0001 0960 8440 · LCCN (ENn81085757 · GND (DE1037920791