Patrioti Uniti

(Reindirizzamento da Fronte Patriottico (Bulgaria))
Patrioti Uniti
Обединени Патриоти
Logo of the United Patriots.svg
StatoBulgaria Bulgaria
SedeSofia
Fondazione2014
Dissoluzione2017
IdeologiaNazionalismo, Patriottismo, Conservatorismo nazionale, Conservatorismo sociale
CollocazioneDestra / Estrema destra
Seggi massimi Assemblea nazionale
27 / 240
 (2017)

Patrioti Uniti (in bulgaro: Обединени Патриоти) è stata una coalizione elettorale costituitasi nel 2017 su iniziativa di tre partiti politici della destra nazionalista bulgara:

StoriaModifica

Nascita del Fronte PatriotticoModifica

Precursore della formazione è stato il Fronte Patriottico (Патриотичен фронт), alleanza siglata nel 2014 tra VMRO-BND e NFSB e alla quale presero parte diversi soggetti politici minori, segnatamente:

L'alleanza aveva come obiettivi "il rilancio dell'economia bulgara, la lotta contro i monopoli, la modernizzazione del sistema sanitario e di quello scolastico ed una magistratura equa e non corrotta".

La lista fece il suo esordio in occasione delle elezioni parlamentari del 2014, allorché ottenne il 7,28% dei voti con 19 deputati all'Assemblea Nazionale bulgara. Nel novembre 2014 entra a far parte della maggioranza parlamentare a sostegno del nuovo governo guidato da Bojko Borisov[2].

Alle elezioni presidenziali del 2016 sostiene la candidatura di Krasimir Karakachanov, che si colloca al terzo posto con il 14,9%.

L'accordo con AtakaModifica

In vista delle elezioni parlamentari del 2017 i partiti dell'alleanza giunsero ad un accordo elettorale con Ataka dando vita ad un nuovo soggetto unitario, Patrioti Uniti; questo ottenne il 9,3% con 27 seggi ed entrò nella compagine governativa guidata dal Primo ministro Bojko Borisov[3].

DissoluzioneModifica

Alle elezioni europee del 2019 la coalizione si sfalda e i tre soggetti appartenenti alla coalizione concorrono autonomamente con proprie liste: VMRO ottiene il 7,1%, NFSB l'1,1% e Ataka l'1%.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica