Futbol'nyj Klub Polissja Žytomyr

Il Futbol'nyj Klub Polissja Žytomyr (in ucraino Футбольний клуб Полісся Житомир?, meglio noto come Polissya Zhytomyr, è una società calcistica ucraina con sede nella città di Žytomyr. Milita nella Prem"jer-liha, la massima serie del campionato ucraino di calcio.

FK Polissja Žytomyr
Calcio
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo, verde
Dati societari
CittàŽytomyr
NazioneBandiera dell'Ucraina Ucraina
ConfederazioneUEFA
Federazione FFU
CampionatoPrem"jer-liha
Fondazione1959
Rifondazione2016
ProprietarioBandiera dell'Ucraina BGV Group
PresidenteBandiera dell'Ucraina Hennadij Butkevyč
AllenatoreBandiera dell'Ucraina Jurij Kalytvyncev
StadioStadio Centrale
(5 928 posti)
Sito webhttps://polissyafc.com/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Storia modifica

Fondato nel 1959 come Avanhard, l'anno successivo cambia denominazione in Polissja, rimanendo tale fino al 1967. Proprio nel 1967, con la denominazione Avtomobilist, vince il campionato della RSS Ucraina, ottenendo la promozione nella seconda serie sovietica. Disputa i campionati sovietici di seconda divisione 1968 e 1969. Nel 1972, vince la Coppa della RSS Ucraina battendo in finale lo Šachtar per 1-0.

Dal 1977, con la riforma dei campionati sovietici, il club milita nella terza divisione nazionale, con la denominazione di Spartak. Tale denominazione rimane fino al 1989, quando riprende brevemente la denominazione di Polissja. Nel 1990, vince la sua seconda Coppa della RSS Ucraina, stavolta battendo in finale il Naftovyk-Ukrnafta.

A seguito del crollo dell'Unione Sovietica, il club ripartì dalla Perša Liha 1992, seconda serie del neonato campionato di calcio ucraino, retrocedendo subito in Druha Liha.

A partire dalla stagione 1992-93, la società cambiò denominazione in Chimik. Ritornata subito in Perša Liha, vi rimase fino alla retrocessione avvenuta nel 2000 (nel '98, la società aveva nuovamente cambiato denominazione in Polissja). Risalita dopo un solo anno, rimane nella serie cadetta fino alla stagione 2004-2005, quando si ritira a campionato in corso per motivi finanziari.

Nel 2005, due società dilettantistiche hanno rappresentato la città di Žytomyr: OFK Žytyčy e MFK Žytomyr. Ambedue le compagini hanno avuto vita breve, sciogliendosi dopo meno di un anno.

Nel 2016, su decisione del consiglio comunale cittadino, è stata creata una nuova società denominata IFK Žytomyr, con l'intenzione di continuare la tradizione sportiva del defunto Polissja.[1] Nel 2017, la società riprende il suon nome storico,[2] ottiene inoltre lo status di club professionistico e si iscrive alla Druha Liga, la terza serie del campionato ucraino, nonché ultimo gradino del calcio professionistico nel paese.

Nella stagione 2019-2020, in virtù del secondo posto nel girone A, ottiene la promozione in Perša Liha, a quindici anni dall'ultima partecipazione. Tre anni dopo, il Polissja ottiene la sua prima storica promozione in Prem"jer-liha, grazie alla vittoria del campionato 2022-2023.

Organico modifica

Rosa 2023-2024 modifica

N. Ruolo Calciatore
1   P Oleh Kudryk
4   D Andrij Hitčenko
5   D Andrij Nesterov
7   A Vladyslav Vakula
8   C Vladyslav Ohirja (capitano)
9   C Jevhenij Morozko
10   A Denis Yanakov
11   D Vladyslav Šapoval
13   P Anton Yashkov
14   C Danylo Volynets
15   D Andriy Vlasyuk
18   A Béni Makouana
19   A Serhiy Kyslenko
20   C Yevheniy Mykytyuk
N. Ruolo Calciatore
21   C Nikita Petruk
22   C Vasyl' Hrycuk
23   A Dmytro Šastal
27   D Vadym Chervak
28   A Pylyp Budkivs'kyj
33   P Artem Pospyelov
59   C Artem Kozak
74   D Yan Morhovskyi
77   D Bohdan Kushnirenko
78   C Illya Cherednychenko
99   C Maksym Andrushchenko
  D Artem Šabanov
  D Borys Krušyns'kyj
  D Bohdan Mychajličenko

Cronistoria del nome modifica

  • 1959: Fondato come Avanhard
  • 1960: Rinominato in Polissja
  • 1967: Rinominato in Avtomobilist
  • 1977: Rinominato in Spartak
  • 1989: Rinominato in Polissja
  • 1992: Rinominato in Chimik
  • 1997: Rinominato in Polissja
  • 2016: Rifondato come IFK Žytomyr
  • 2017: Rinominato in Polissja

Palmarès modifica

Competizioni nazionali modifica

  • Campionato della RSS Ucraina: 1
1967
  • Coppa della RSS Ucraina: 2
1972, 1990
2022-2023

Altri piazzamenti modifica

Semifinalista: 2023-2024
Secondo posto: 1992-1993, 2019-2020
Terzo posto: 2018-2019

Note modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio