Gata Cattana

rapper e poetessa spagnola
Gata Cattana
Gata Cattana - Mural Ciudad Lineal (cropped).jpg
NazionalitàSpagna Spagna
GenereHip hop
Periodo di attività musicale2012 – 2017
Album pubblicati2
Studio2

Gata Cattana, pseudonimo di Ana Isabel García Llorente (Adamuz, 11 maggio 1991Madrid, 2 marzo 2017), è stata una rapper e poetessa spagnola.

Nella sua carriera riuscì a combinare vari temi e stili in modo tale da creare un hip hop dalle sonorità elettroniche, carico di immagini poetiche e messaggi vendicativi di natura femminista e politica.[1][2][3] Nei suoi testi si trovano riferimenti alla cultura andalusa, ai topoi mitologici dell'età antica, in particolare della cultura greco-romana e dell'antico Egitto, spesso rivisitati in chiave contemporanea, nonché a poesia, filosofia, letteratura e cultura di massa; tra le sue tematiche ricorrenti vi sono l'introspezione, il materialismo dialettico, l'andalusismo politico, l'antiglobalizzazione, l'esistenzialismo e una reinterpretazione della contemporaneità in chiave femminista socialista.[3][4]

BiografiaModifica

Laureata in scienze politiche all'università di Granada, dopo essersi fatta conoscere su Bandcamp, ha pubblicato nel 2012 il suo primo EP autoprodotto, dal titolo Los siete contra Tebas.[3] Nel novembre 2016 ha pubblicato la sua raccolta di poesie, La escala de Mohs, poi ristampata da Arcesis nel giugno 2017, contenente ventitré poesie, quattro racconti, un'introduzione di Antonio Díez Fernández e le illustrazioni di Chico Iwana.[5][6] Nel febbraio 2019 il libro viene nuovamente pubblicato da Aguilar in una nuova edizione ampliata con componimenti inediti.[7]

È morta improvvisamente a Madrid il 2 marzo 2017 per uno shock anafilattico.[1][3] Il suo secondo album in studio, dal titolo Banzai, è stato pubblicato postumo il 7 ottobre 2017.[8]

Il 5 novembre 2020 viene pubblicato da Aguilar il libro No vine a ser carne, raccolta di poesie, lettere e scritti inediti.[9]

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

EPModifica

  • 2012Los siete contra Tebas
  • 2015Anclas

SingoliModifica

PubblicazioniModifica

  • La escala de Mohs (2016)
  • No vine a ser carne (2020)

NoteModifica

  1. ^ a b (ES) La última gran esperanza de las mujeres en el rap: Gata Cattana, El País, 16 gennaio 2017.
  2. ^ (ES) Conoce a Gata Cattana, la poetisa que hace rap para la eternidad, su Vice, 14 febbraio 2017.
  3. ^ a b c d (ES) La rapera Gata Cattana muere a los 26 años, su eldiario.es, 2 marzo 2017.
  4. ^   (ES) WAG1 MAGAZINE, Hablamos con GATA CATTANA ¿Rapera, trapera o poeta? #WAG1MEETS, 6 febbraio 2017.
  5. ^ (ES) Gata Cattana presenta su primer poemario, "La escala de Mohs" en Madrid, 2016.
  6. ^ (ES) Arcesis reedita "La escala de Mohs", su Arcesis.
  7. ^ (ES) El último aliento de Gata Cattana, El País, 22 marzo 2020. URL consultato il 29 aprile 2020.
  8. ^ (ES) Lanziamento de Banzai de Gata Cattana, su Taste the Floor, 6 ottobre 2017. URL consultato il 29 aprile 2020.
  9. ^ (ES) Juan Losa, 'No vine a ser carne': los últimos versos de la rapera Gata Cattana, su Público, 24 novembre 2020. URL consultato il 22 marzo 2021.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8775152865675004940002 · BNE (ESXX5760347 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-8775152865675004940002