Apri il menu principale

Gateway (film)

film del 1938 diretto da Alfred L. Werker
Gateway
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1938
Durata75 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generedrammatico
RegiaAlfred L. Werker
SoggettoWalter Reisch
SceneggiaturaLamar Trotti
ProduttoreDarryl F. Zanuck, Samuel G. Engel
Casa di produzioneTwentieth Century Fox Film Corporation
FotografiaEdward Cronjager
MontaggioJames B. Morley
MusicheCharles Maxwell, Cyril J. Mockridge
ScenografiaBernard Herzbrun, Albert Hogsett (art director)
Thomas Little (set decorator)
CostumiGwen Wakeling
Interpreti e personaggi

Gateway è un film del 1938 diretto da Alfred L. Werker.

È un film drammatico statunitense con Don Ameche, Arleen Whelan e Gregory Ratoff.

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Alfred L. Werker su una sceneggiatura di Lamar Trotti con il soggetto di Walter Reisch,[1] fu prodotto da Darryl F. Zanuck e Samuel G. Engel (quest'ultimo non accreditato) per la Twentieth Century Fox Film Corporation.[2] Il titolo di lavorazione fu Ellis Island. Questo titolo fu poi sostituito perché nel 1936 era stato prodotto un film omonimo dalla Invincible (la Twentieth Century Fox tentò di acquistare i dritti del titolo dalle mani del produttore Maurice Conn inutilmente).[3] Arleen Whelan, che interpreta Catherine O'Shea, vide la sua parte messa maggiormente in risalto nella sceneggiatura dopo il suo successo di critica nel film Il vascello maledetto (1938).[3]

Secondo un articolo di Hollywood Reporter del 1937, il soggetto del film è ispirato al racconto dal titolo Ellis Island (di cui la Twentieth Century Fox acquistò i diritti) scritto da "Prince" Michael Romanoff, un impostore che ebbe risalto nelle cronache degli anni 1930 dopo aver messo in scena una sua presunta appartenenza alla dinastia imperiale russa dei Romanov. In un altro articolo dell'anno seguente della stessa testata, si affermava che il soggetto derivava da un racconto intitolato Ellis Island, opera di Walter Reisch a cui poi lo stesso soggetto è stato accreditato nei titoli.[3]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 5 agosto 1938[4] al cinema dalla Twentieth Century Fox Film Corporation.[2]

Altre distribuzioni:[4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gateway - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 20 aprile 2013.
  2. ^ a b (EN) Gateway - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 20 aprile 2013.
  3. ^ a b c (EN) Gateway - American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 20 aprile 2013.
  4. ^ a b (EN) Gateway - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 20 aprile 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema