Gioielli della Corona bavarese

I Gioielli della Corona bavarese comprendono le regalìe cerimoniali del Regno di Baviera.

I gioielli della corona reale bavarese

Nel 1806, come parte della riordinazione dell'Europa su vasta scala, Napoleone Bonaparte concesse all'indipendente ducato di Baviera il titolo di regno e fu così che il primo re, Massimiliano I di Baviera, commissionò per sé e per i suoi eredi un set completo di gioielli ad uso dei monarchi bavaresi.

Tra gli oggetti compresi in questa collezione citiamo:

  • La Corona di Baviera - la corona del re, realizzata in oro decorato con rubini, diamanti, smeraldi, zaffiri e perle;
  • la Corona della regina di Baviera, realizzata per la regina Carolina di Baden, che contiene grandi perle e diamanti;
  • La Spada di Stato di 96 centimetri di lunghezza;
  • Il Globo reale - realizzato integralmente in oro puro;
  • lo Scettro reale di 89 centimetri di lunghezza, decorato con brillanti, smeraldi e zaffiri ed avente al termine una piccola corona rotonda.

Dal crollo della monarchia nel 1918 i gioielli si trovano nel palazzo residenziale di Monaco di Baviera in una camera speciale.

Altri progettiModifica