Apri il menu principale

Giovanni Bogliolo

docente e traduttore italiano

Giovanni Battista Bogliolo (Laigueglia, 29 giugno 1938Urbino, 30 ottobre 2019) è stato un accademico, traduttore e rettore italiano.

BiografiaModifica

Si laureò in Lettere e Filosofia, nel 1961, e poco dopo (1968) divenne professore incaricato di Lingua e Letteratura francese all'Università di Urbino, venendo poi promosso a docente ordinario nel 1981. Fu direttore dell'Istituto di Lingue Leone Traverso dal 1986 al 1998, e preside della Facoltà di Lingue e Letterature straniere dal 1991 al 2000. Ricoprì la carica di Rettore dell'ateneo urbinate, dal 2001 al 2009. Nel 1991 vinse il Premio Grinzane Cavour per la traduzione. Collaborò con La Stampa, dal 1971, e Tuttolibri, fin dalla sua fondazione (1975). Dopo il pensionamento divenne professore emerito dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. È deceduto, in Urbino, il 30 ottobre 2019[1].

OpereModifica

CurateleModifica

  • Storia della letteratura francese 1, Bologna, Il Delfino, 1973
  • Storia della letteratura francese 2, Bologna, Il Delfino, 1974
  • Stendhal, Vita di Raffaello, Urbino, Accademia Raffaello, 1979
  • Guy de Maupassant, Una vita, Milano, Mondadori, 1984
  • Honoré de Balzac, Papà Goriot, Milano, Mondadori, 1987
  • Anacronie: studi sulla nozione di tempo nel romanzo francese del Novecento, Fasano, Schena, 1989
  • Francesistica: bibliografia delle opere e degli studi di letteratura francese e francofona in Italia. 1, 1980-1989, Fasano, Schena, 1992 (con Paolo Carile e Mario Matucci)
  • Francesistica: bibliografia delle opere e degli studi di letteratura francese e francofona in Italia. 2, 1990-1994, Fasano, Schena, 1996 (con Paolo Carile e Mario Matucci)
  • Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, Milano, BUR (tutti i volumi)
  • Gustave Flaubert, Opere complete, Milano, Mondadori (tutti i volumi)
  • Émile Zola, Nana, Milano, Mondadori 2011

SaggiModifica

  • Lessico corbieriano: indice analitico e dati statistici del vocabolario delle Amours jaunes, Urbino, Argalia, 1975
  • Lo spazio della lettura: teorie ed esperienze della "nouvelle critique", Roma, Lucarini, 1978
  • Corbière e le sue maschere, Urbino, Quattro venti, 1984
  • Giovanna d'Arco, Milano, Rizzoli, 1986
  • Cinquantadue trame di capolavori della letteratura francese dell'Ottocento, Milano, Rizzoli, 1991
  • Flaubert, prima e dopo, Torino, Nino Aragno 2007

TraduzioniModifica

NoteModifica

  1. ^ Giovanni Bogliolo morto, addio all'ex rettore dell'università di Urbino, ilrestodelcarlino.it, 31 ottobre 2019. URL consultato il 31 ottobre 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN49246689 · ISNI (EN0000 0001 1886 3195 · SBN IT\ICCU\CFIV\009952 · LCCN (ENn80038293 · GND (DE151379165 · BNF (FRcb120600162 (data) · BAV ADV10124372 · WorldCat Identities (ENn80-038293