Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Girotondo (disambigua).
Un "mezzo" girotondo (Fra Angelico, Giudizio universale)

Il girotondo è un gioco infantile, che consiste nel darsi la mano e girare in cerchio, recitando una filastrocca.

Esistono varie versioni della filastrocca. La più nota recita:

Giro giro tondo
Casca il mondo
Casca la Terra
Tutti giù per terra
Anonimo (info file)
Girotondo — suonato al sintetizzatore Astral Dreamer

All'ultima strofa ci si ferma e accovaccia.

StoriaModifica

Le origini della filastrocca non sono note, ma viene spesso associata al periodo della Peste nera[1] anche se alcuni folkloristi la fanno risalire a riti pagani pre-cristiani[2].

Nel 2002 un movimento politico italiano effettuò una serie di manifestazioni basate su un simbolico girotondo, il movimento dei "Girotondi".

VersioniModifica

 
Girotondo degli anni quaranta del Novecento
 
Un girotondo dipinto da Myles Birket Foster.
 
Un girotondo dipinto da Hans Thoma.

Esistono numerose versioni, varianti e corruzioni della filastrocca, in numerose lingue.

SpagnoloModifica

Nei paesi di lingua spagnola la filastrocca è nota come Al corro de la patata o Al corro de las patatas[3].

Al corro de la(s) patata(s)
comeremos ensalada,
lo que comen los señores
naranjitas y limones.
Achupé, achupé
sentadita me quedé.

Alla parola "achupé", i bambini saltano in alto, prima di gettarsi a terra cantando l'ultima strofa[4].

IngleseModifica

Nel mondo anglosassone, la filastrocca è nota con il nome di Ring a Ring o' Roses. La prima versione in inglese venne stampata nel 1881, ma altre versioni erano in uso dalla fine del XVIII secolo in Inghilterra. Nel Nuovo Mondo, una versione è documentata come in uso nel Connecticut negli anni 1840.[5]

La più comune versioni in inglese recita[6]:

Ring-a-ring o' roses,
A pocket full of posies,
A-tishoo! A-tishoo!
We all fall down.

TedescoModifica

Una versione tedesca venne stampata nel 1796 e la danza avviene in modo simila al girotondo[7][8]:

Ringel ringel reihen,
Wir sind der Kinder dreien,
sitzen unter'm Hollerbusch
Und machen alle Husch husch husch!

Una variante degna di nota:

Ringel, Ringel, Rosen,
Schöne Aprikosen,
Veilchen blau, Vergissmeinnicht,
Alle Kinder setzen sich!

Serbo-croatoModifica

In serbo-croato viene cantata una simile filastrocca, Ringe Ringe Raja:

Ringe-ringe-raja,
Doš'o čika Paja,
Pa pojeo jaja.
Jedno jaje muć,
A mi, djeco, čuč!

NoteModifica

  1. ^ (EN) Iona Opie e Peter Opie, The Oxford dictionary of nursery rhymes, 2ª ed, Oxford University Press, 1997, p. 365, ISBN 0-19-860088-7, OCLC 38119972. URL consultato il 27 settembre 2018.
  2. ^ (EN) George Laurence Gomme, A Dictionary of British Folklore, 2, D. Nutt, 1898, pp. 110-111. URL consultato il 27 settembre 2018.
  3. ^ Elena Blanco Rivas La canción infantil en la educación infantil y primaria: las TIC como ..., Ediciones Universidad de Salamanca, 2013 (pagina 203). ISBN 9788478000340.
  4. ^ Ildefonso Ramírez Carmona, 99 Juegos de Expresión Corporal y Musical para niños de 3 años., Wanceulen, 2009 (pagina 14). ISBN 9788498237320
  5. ^ (EN) William Wells Newell, Games and Songs of American Children, New York, Harper & Brothers, 1884 [1883], pp. 127-128.
  6. ^ (EN) Gloria T. Delamar, Mother Goose, from nursery to literature, iUniverse.com, 2001 [1987], pp. 38-39, ISBN 0-595-18577-0, OCLC 49685425. URL consultato il 27 settembre 2018.
  7. ^ (DE) Franz Magnus Boehme, Deutsches Kinderlied und Kinderspiel, 1897, p. 438. URL consultato il 27 settembre 2018.
  8. ^ Opie e Opie, p. 225.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Antropologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antropologia