Apri il menu principale
Governo Philippe I
Edouard Philippe, le 1er septembre 2017.jpg
Édouard Philippe
StatoFrancia Francia
Primo ministroÉdouard Philippe
(ex I Repubblicani)
CoalizioneLaREM - MoDem - PRG
dissidenti LR e PS
LegislaturaXIV legislatura
Giuramento17 maggio 2017
Dimissioni19 giugno 2017
Governo successivoPhilippe II
21 giugno 2017
Left arrow.svg Cazeneuve Philippe II Right arrow.svg

Il primo governo Philippe è stato il quarantesimo governo della Quinta Repubblica francese. Il governo è stato il primo varato da Emmanuel Macron, in seguito alla sua vittoria alle elezioni presidenziali del 2017. La guida del governo è stata affidata al sindaco di Le Havre Édouard Philippe.

Come da prassi, il Presidente francese, all'indomani della sua elezione nomina un governo a lui "vicino" (anche se questo non ha ancora una maggioranza all'Assemblea Nazionale) e dopo le elezioni legislative il governo si dimette per essere riformato all'indomani delle elezioni legislative.

ComposizioneModifica

Composizione iniziale (17 maggio 2017) e finale (19 giugno 2017):

Primo ministroModifica

Funzione Nome Partito
Primo ministro Édouard Philippe LR

MinistriModifica

Ministri di Stato
Funzione Nome Partito
Ministro di Stato, Ministro dell'Interno Gérard Collomb PS
Ministro di Stato, Ministro della Transizione ecologica e solidare Nicolas Hulot Ecologista
Ministro di Stato, Guardasigilli, Ministro della Giustizia François Bayrou MoDem
Ministri
Funzione Nome Partito
Ministro delle Forze armate Sylvie Goulard MoDem
Ministro dell'Europa e degli Affari esteri Jean-Yves Le Drian PS
Ministro della Coesione dei territori Richard Ferrand LaREM
Ministro delle Solidarietà e della Sanità Agnès Buzyn Indipendente
Ministro della Cultura Françoise Nyssen Indipendente
Ministro dell'Economia Bruno Le Maire LR
Ministro del Lavoro Muriel Pénicaud DVG
Ministro dell'Educazione nazionale Jean-Michel Blanquer DVD
Ministro dell'Agricoltura e dell'Alimentazione Jacques Mézard PRG
Ministro dell'Azione dei Conti pubblici Gérald Darmanin LR
Ministro dell'Insegnamento superiore, della Ricerca e dell'Innovazione Frédérique Vidal Indipendente
Ministro dell'Oltremare Annick Girardin PRG
Ministro degli Sport Laura Flessel Indipendente
Ministri presso un ministro[1]
Funzione Nome Ministro di riferimento Partito
Ministro incaricato dei Trasporti Élisabeth Borne Ministro di Stato, Ministro della Transizione ecologica e solidare DVG
Ministro incaricato degli Affari Europei Marielle de Sarnez Ministro dell'Europa e degli Affari esteri MoDem

Segretari di StatoModifica

Segretari di Stato
Funzione Nome Ministro di riferimento Partito
Segretario di Stato incaricato delle Relazioni con il Parlamento, portavoce del Governo Christophe Castaner Primo ministro LaREM
Segretario di Stato incaricato dell'Uguaglianza tra le donne e gli uomini Marlène Schiappa Primo ministro LaREM
Segretario di Stato incaricato delle Persone handicappate Sophie Cluzel Primo ministro Indipendente
Segretario di Stato incaricato del Digitale Mounir Mahjoubi Primo ministro LaREM

NoteModifica

  1. ^ In francese: Ministre auprès du ministre, figura assimilabile ad un Ministro senza portafoglio.

Altri progettiModifica