Apri il menu principale

Gran Premio motociclistico d'Olanda 1952

Paesi Bassi GP d'Olanda 1952
23º GP della storia del Motomondiale
3ª prova su 8 del 1952
Assen van drenthe - old circuit map.jpg
Data 28 giugno 1952
Nome ufficiale 21° TT d'Olanda
Luogo Circuito di Assen
Percorso 16,536 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
23º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 264,576 km
Pole position Giro veloce
Italia Umberto Masetti
Gilera in 6'08.7
Podio
1. Italia Umberto Masetti
Gilera
2. Regno Unito Geoff Duke
Norton
3. Australia Ken Kavanagh
Norton
Classe 350
22º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Regno Unito Geoff Duke
Norton
Podio
1. Regno Unito Geoff Duke
Norton
2. Rhodesia Ray Amm
Norton
3. Nuova Zelanda Rod Coleman
AJS
Classe 250
16º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Italia Bruno Ruffo
Moto Guzzi
Podio
1. Italia Enrico Lorenzetti
Moto Guzzi
2. Italia Bruno Ruffo
Moto Guzzi
3. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
Classe 125
8º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta
Podio
1. Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta
2. Italia Carlo Ubbiali
FB Mondial
3. Italia Luigi Zinzani
Moto Morini

Il Gran Premio motociclistico d'Olanda 1952 fu il terzo appuntamento del Motomondiale 1952 e vi corsero tutte le quattro classi disputate in singolo mentre non furono presenti i sidecar.

Si svolse sabato 28 giugno 1952 sul circuito di Assen e si registrò la vittoria di Umberto Masetti su Gilera in 500, di Geoff Duke su Norton in 350 (alla terza vittoria consecutiva dell'anno), di Enrico Lorenzetti su Moto Guzzi in 250 e di Cecil Sandford su MV Agusta in 125 (alla seconda vittoria consecutiva in campionato).

Classe 500Modifica

 
Il vincitore della classe 500 Umberto Masetti

Furono 30 i piloti presenti alla partenza e di essi 14 vennero classificati al termine della gara

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Umberto Masetti Gilera 1h 56' 03" 9 8
2   Geoff Duke Norton + 1" 1 6
3   Ken Kavanagh Norton + 1:08.1 4
4   Reg Armstrong Norton + 1:46.1 3
5   Rod Coleman AJS + 3:04.1 2
6   Nello Pagani Gilera + 3:05.1 1
7   Leslie Graham MV Agusta + 3:07.1
8   Libero Liberati Gilera + 6:21.1
9   Jack Brett AJS + 1 giro
10   Ken Mudford Norton + 1 giro
11   Lous van Rijswijk Matchless + 1 giro
12   Geoffrey Read Norton + 2 giri
13   Piet Bakker BMW + 2 giri
14   Dreikus Veer Triumph + 2 giri

RitiratiModifica

Pilota Moto Motivo ritiro
  Rally Dean Norton
  Alfredo Milani Gilera
  Dean Hollier Norton
  Henk Steman Norton
  Tony McAlpine Norton
  Humphrey Ranson Norton
  Lodewijk Simons Norton
  Arthur Wheeler Norton
  Ray Amm Norton
  Cees Fokke-Bosch Norton
  Sidney Lawton AJS
  Robert Matthews Matchless
  Simon Sandys-Winsch Velocette
  Carlo Bandirola MV Agusta
  Sidney Mason Norton
  Ernie Ring Matchless

Classe 350Modifica

Arrivati al traguardo (primi 6)Modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Geoff Duke Norton 8
2   Ray Amm Norton 6
3   Rod Coleman AJS 4
4   Reg Armstrong Norton 3
5   Ken Kavanagh Norton 2
6   Jack Brett AJS 1

Classe 250Modifica

Arrivati al traguardo (primi 6)Modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Enrico Lorenzetti Moto Guzzi 1"12'30 8
2   Bruno Ruffo Moto Guzzi 6
3   Fergus Anderson Moto Guzzi 4
4   Arthur Wheeler Moto Guzzi 3
5   Bill Webster Velocette 2
6   Sieb Postma Moto Guzzi 1

Classe 125Modifica

Arrivati al traguardo (prime 6 posizioni)Modifica

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1   Cecil Sandford MV Agusta 54'43.600 8
2   Carlo Ubbiali FB Mondial 6
3   Luigi Zinzani Moto Morini 4
4   Guido Sala MV Agusta 3
5   Angelo Copeta MV Agusta 2
6   Lo Simons FB Mondial 1

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica