Apri il menu principale
Gruppo di Sciora
Sciora.jpg
Da sinistra: la Sciora di Fuori, la Pioda di Sciora, l'Ago di Sciora e la Sciora di Dentro (nella nuvola).
ContinenteEuropa
StatiSvizzera Svizzera
Catena principaleMonti della Val Bregaglia (nelle Alpi Retiche occidentali)
Cima più elevataSciora di Dentro (3275 m s.l.m.)
Tipi di roccegranito

Il Gruppo di Sciora è un massiccio montuoso delle Alpi del Bernina, nelle Alpi Retiche occidentali. Si trova nello svizzero Canton Grigioni a lato della Val Bregaglia.

Indice

DescrizioneModifica

Il gruppo si trova lungo lo spartiacque tra la val Bondasca e la valle Albigna (laterali della val Bregaglia), il quale si stacca dallo spartiacque principale alpino[1] in corrispondenza della cima della Bondasca[2] e si sviluppa in direzione sud-nord. Sotto il versante est scorre la lingua del ghiacciaio dell'Albigna. Il versante ovest domina la val Bondasca ed è ben visibile dalla val Bregaglia, all'altezza del paese di Bondo.

È costituito da un'imponente bastionata di granito formata da quattro cime principali, la più caratteristica delle quali è l'Ago. Il gruppo conta molti itinerari di interesse alpinistico. L'alta val Bondasca, racchiusa tra il gruppo di Sciora, il ghiacciaio della Bondasca e i grandiosi versanti settentrionali del Badile e del Cengalo, forma uno scenario maestoso. A quota 2118 m, ai piedi del gruppo, si trova la capanna Sciora.

Il nome deriva dagli alti pascoli della val Bondasca: alpe di Sciora significa alpe di sopra.

Il gruppo è costituito dalle seguenti vette, da sud a nord:

La prima traversata del gruppo è stata compiuta il 2 agosto 1923 da Alfred Zürcher con Walter Risch, dalla Sciora di Dentro alla Sciora di Fuori.

La prima traversata invernale delle Sciore è stata compiuta il 21 dicembre 2015 da Fabio Salini con Davide Codega in 18 ore no stop dalla Sciora di Fuori alla Sciora di Dentro.

ClassificazioneModifica

 
L'alta val Bondasca da nord: da sinistra Sciora, Cima della Bondasca, Cengalo, Badile
 
Giovanni Segantini, Trittico delle Alpi: Vita

Secondo la SOIUSA il gruppo di Sciora, insieme al più settentrionale pizzo Cacciabella (2980 m), costituisce un sottogruppo alpino con la seguente classificazione:

NoteModifica

  1. ^ A nord la val Bregaglia, Svizzera, a sud la val Masino, Italia.
  2. ^ Anche "Pizzo del Ferro Centrale".

BibliografiaModifica

  • Aldo Bonacossa, Giovanni Rossi, Masino Bregaglia Disgrazia, Vol. I, Guida dei Monti d'Italia, Milano, Club Alpino Italiano e Touring Club Italiano, 1977

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica