Oscar Robertson

cestista statunitense
Oscar Robertson
Oscar Robertson 1966.jpeg
Robertson al tiro con la maglia dei Cincinnati Royals
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker / guardia
Termine carriera 1974
Hall of fame Naismith Hall of Fame (1980)
FIBA Hall of Fame (2009)
Carriera
Giovanili
Crispus Attucks High School
1956-1960Cincinnati Bearcats
Squadre di club
1960-1970Cincinnati Royals752 (22.009)
1970-1974Milwaukee Bucks288 (4.701)
Nazionale
1959-1960Stati Uniti Stati Uniti14 (136)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Roma 1960
Flag of PASO.svg Giochi panamericani
Oro Chicago 1959
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Oscar Palmer Robertson (pron. ˈɔskə* ˈpaːmə* ˈrɔbətsn; Charlotte, 24 novembre 1938) è un ex cestista statunitense di ruolo guardia.

Descritto dal grande allenatore Red Auerbach come un giocatore estremamente versatile, Robertson fece per tre volte parte della "All-State selection" alla Crispus Attucks High School di Indianapolis. In seguito studiò alla University of Cincinnati, dove stabilì diciannove record scolastici e quattordici della NCAA, risultando per tre volte College Player of the Year e leader nelle marcature.

CarrieraModifica

Robertson guidò all'oro olimpico la nazionale statunitense del 1960 e questa squadra viene ritenuta da molti la migliore tra quelle composte da giocatori non professionisti.

NBAModifica

Prima scelta assoluta al Draft NBA 1960, le sue quattordici stagioni nell'NBA come guardia dei Cincinnati Royals prima e dei Milwaukee Bucks dopo includono il premio matricola dell'anno nel 1961, tre premi come MVP dell'NBA All-Star Game (nel 1961, 1964 e 1969) e, nel 1964, il premio come miglior giocatore della lega. Dal 1961 al 1969 fu per sei volte il miglior assistman della NBA ed è 7º tra i giocatori ad aver fornito più assist in carriera.[1]

La sua miglior stagione, dal punto di vista statistico, fu la seconda (1961-62), nella quale Robertson tenne una tripla doppia di media per tutta la stagione: 30,8 punti, 11,4 assist e 12,5 rimbalzi a partita. Questa combinazione record non fu ripetuta da nessun altro giocatore per i successivi 55 anni, finché Russell Westbrook, allora playmaker degli Oklahoma City Thunder, nella stagione 2016-2017 fece registrare 31,6 punti, 10,4 assist e 10,7 rimbalzi a partita.[2] Nella stagione 1961-1962 Robertson aveva stabilito anche il record per il maggior numero di triple doppie in una singola stagione con 41: anche questo record durò per 55 anni fu battuto da Westbrook, che nella stagione 2016-2017 ne registrò 42.[3]

Nel 1971 Robertson, insieme al compagno di squadra Kareem Abdul-Jabbar, portò ai Milwaukee Bucks il loro primo e unico titolo NBA. Come riconoscimento, la squadra ha ritirato il suo numero di maglia.

Robertson terminò la sua carriera con 26.710 punti segnati (25,7 a partita), 9.887 assist (9,5 a partita) e 7.804 rimbalzi (7,5 a partita), risultando (all'epoca del suo ritiro) al primo posto assoluto nella classifica degli assist e dei tiri liberi segnati; è inoltre il dodicesimo marcatore di tutti i tempi. La sua maglia n. 1 è stata ritirata dai Milwaukee Bucks, la n. 14 dai Sacramento Kings e la n. 12 dalla University of Cincinnati.

Robertson fa anche parte della Basketball Hall of Fame.

NazionaleModifica

Terminato il college, Robertson e Jerry West co-capitanarono la Nazionale Americana di pallacanestro ai Giochi olimpici del 1960. La squadra, descritta come la migliore di sempre composta solo da cestisti amatoriali, asfaltò la concorrenza, vincendo tutte le partite e di conseguenza la medaglia d'oro.[4] Robertson giocò come ala, insieme al cestista di Purdue Terry Dischinger, o come playmaker. Risultò miglior marcatore della nazionale con 138 punti,[5] aiutando la squadra a vincere le partite con un margine medio di 42,4 punti. Degli undici compagni di Robertson, altri nove calcarono i campi della NBA, compresi tre futuri Hall-of-Famers: Jerry West, Jerry Lucas, and Walt Bellamy.

StatisticheModifica

Legenda
  PG Partite giocate   PT  Partite da titolare  MP  Minuti a partita
 TC%  Percentuale tiri dal campo a segno  3P%  Percentuale tiri da tre punti a segno  TL%  Percentuale tiri liberi a segno
 RP  Rimbalzi a partita  AP  Assist a partita  PRP  Palle rubate a partita
 SP  Stoppate a partita  PP  Punti a partita  Grassetto  Career high
Denota le stagioni in cui ha vinto il titolo
* Primo nella lega
* Record

NCAAModifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
1957-1958 Cincinnati Bearcats 28 - 38,8 57,1 - 78,9 15,2 - - - 35,1
1958-1959 Cincinnati Bearcats 30 - 39,1 50,9 - 79,4 16,3 6,9 - - 32,6
1959-1960 Cincinnati Bearcats 30 - 38,5 52,6 - 75,6 14,1 7,3 - - 33,7
Carriera 88 - 38,8 53,5 - 78,0 15,2 7,1 - - 33,8

NBAModifica

Regular seasonModifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
1960-1961 Cincinnati Royals 71 - 42,7 47,3 - 82,2 10,1 9,7* - - 30,5
1961-1962 Cincinnati Royals 79 - 44,3 47,8 - 80,3 12,5 11,4* - - 30,8
1962-1963 Cincinnati Royals 80 - 44,0 51,8 - 81,0 10,4 9,5 - - 28,3
1963-1964 Cincinnati Royals 79 - 45,1 48,3 - 85,3* 9,9 11,1* - - 31,4
1964-1965 Cincinnati Royals 75 - 45,6* 48,0 - 83,9 9,0 11,5* - - 30,4
1965-1966 Cincinnati Royals 76 - 46,0 47,5 - 84,2 7,7 11,1* - - 31,3
1966-1967 Cincinnati Royals 79 - 43,9 49,3 - 87,3 6,2 10,7 - - 30,5
1967-1968 Cincinnati Royals 65 - 42,5 50,0 - 87,3* 6,0 9,7* - - 29,2*
1968-1969 Cincinnati Royals 79 - 43,8 48,6 - 83,8 6,4 9,8* - - 24,7
1969-1970 Cincinnati Royals 69 - 41,5 51,1 - 80,9 6,1 8,1 - - 25,3
1970-1971 Milwaukee Bucks 81 - 39,4 49,6 - 85,0 5,7 8,2 - - 19,4
1971-1972 Milwaukee Bucks 64 - 37,3 47,2 - 83,6 5,0 7,7 - - 17,4
1972-1973 Milwaukee Bucks 73 - 37,5 45,4 - 84,7 4,9 7,5 - - 15,5
1973-1974 Milwaukee Bucks 70 - 35,4 43,8 - 83,5 4,0 6,4 1,1 0,1 12,7
Carriera 1040 - 42,2 48,5 - 83,8 7,5 9,5 1,1 0,1 25,7
All-Star 12 10 31,7 51,2 - 71,4 5,8 6,8 - - 20,5

PlayoffsModifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
1962 Cincinnati Royals 4 - 46,3 51,9 - 79,5 11,0 11,0* - - 28,8
1963 Cincinnati Royals 12 - 47,5* 47,0 - 86,4 13,0 9,0* - - 31,8
1964 Cincinnati Royals 10 - 47,1* 45,5 - 85,8 8,9 8,4* - - 29,3
1965 Cincinnati Royals 4 - 48,8* 42,7 - 92,3 4,8 12,0* - - 28,0
1966 Cincinnati Royals 5 - 44,8 40,8 - 89,7 7,6 7,8 - - 31,8
1967 Cincinnati Royals 4 - 45,8 51,6 - 89,2 4,0 11,3* - - 24,8
1971 Milwaukee Bucks 14 - 37,1 48,6 - 75,4 5,0 8,9* - - 18,3
1972 Milwaukee Bucks 11 - 34,5 40,7 - 83,3 5,8 7,5 - - 13,1
1973 Milwaukee Bucks 6 - 42,7 50,0 - 91,2 4,7 7,5 - - 21,2
1974 Milwaukee Bucks 16 - 43,1 45,0 - 84,6 3,4 9,3* 0,9 0,3 14,0
Carriera 86 - 42,7 46,0 - 85,5 6,7 8,9 0,9 0,3 22,2

RecordModifica

  • Maggior numero di triple doppie in carriera: 181
  • Miglior realizzatore di sempre dei Cinicinnati Royals/Sacramento Kings: 22009 punti

PalmarèsModifica

ClubModifica

Milwaukee Bucks: 1971

NazionaleModifica

Roma 1960
1959

IndividualeModifica

GiovanileModifica

1958, 1959, 1960
  • UPI College Player of the Year: 3
1958, 1959, 1960
  • All-American First Team: 3
1958, 1959, 1960
  • All-MVC First Team: 3
1958, 1959, 1960
1959, 1960
1959, 1960

ProfessionistaModifica

1961, 1964, 1969
1960-1961
1963-1964
1961, 1962, 1963, 1964, 1965, 1966, 1967, 1968, 1969, 1970, 1971, 1972
1960-1961, 1961-1962, 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1965-1966, 1966-1967, 1967-1968, 1968-1969
1969-1970, 1970-1971
  • Miglior assistman NBA: 6
1960-1961, 1961-1962, 1963-1964, 1964-1965, 1965-1966, 1968-1969

Hall of FameModifica

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ Record Assist NBA, la classifica di sempre, su www.dunkest.com. URL consultato il 10 marzo 2021.
  2. ^ (EN) NBA: For Russell Westbrook, it's triple-double history, su latimes.com, 7 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Westbrook sets record with 42nd triple-double, su espn.com, 10 aprile 2017.
  4. ^ (EN) Games of the XVIIth Olympiad -- 1960, su usabasketball.com. URL consultato il 15 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2006).
  5. ^ (EN) 1960 Olympic Games : Tournament for Men, su archive.fiba.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN28844623 · ISNI (EN0000 0000 3794 1366 · LCCN (ENn98033544 · WorldCat Identities (ENlccn-n98033544