Apri il menu principale
Heaven
Heaven - DM.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaDepeche Mode
Tipo albumSingolo
Pubblicazione30 gennaio 2013
Durata4:03
Album di provenienzaDelta Machine
GenereSynth pop
Ballata
Rock gotico
EtichettaColumbia Records
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 15 000+)
Depeche Mode - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo
(2013)

Heaven è il primo singolo estratto dall'album Delta Machine del gruppo synth pop britannico Depeche Mode. È entrato in rotazione radiofonica il 30 gennaio 2013, mentre è stato reso disponibile su iTunes dal 1º febbraio. Il singolo fisico è uscito nel corso di febbraio e marzo, in giorni diversi a seconda della nazione.

Non è stato tuttavia il primo brano dell'album ad essere pubblicato: nel novembre 2012 i Depeche Mode hanno presentato ad una conferenza a Parigi il brano Angel, che è stato successivamente pubblicato su VEVO.

Indice

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2013) Posizione
Italia[2] 95

Video musicaleModifica

Il videoclip, diretto da Timothy Saccenti, è stato pubblicato il 1º febbraio 2013 su VEVO. È stato girato nel novembre 2012 alla Marigny Opera House di New Orleans. Curiosamente nel video, oltre ai tre membri della band, compare in secondo piano un quarto musicista alla batteria, si tratta di Christian Eigner; batterista turnista che suona con la band in tour da diversi anni. Nel videoclip inoltre compaiono diversi simboli e sequenze mistiche e vengono utilizzati diversi effetti speciali.

Su VEVO è inoltre reperibile una "Live Studio Session" del brano.

TracceModifica

CD singolo
  1. Heaven – 4:03
  2. All That's Mine – 3:23
Maxi Single
  1. Heaven – 4:03
  2. Heaven (Owlle Remix) – 4:48
  3. Heaven (Steps to Heaven Remix) – 6:07
  4. Heaven (Blawan Remix) – 5:43
  5. Heaven (Matthew Dear vs Audion Remix) – 5:59
Vinile 12" (edizione limitata)
  1. Heaven (Blawan Dub) – 7:14
  2. Heaven (Owlle Remix) – 4:48
  3. Heaven (Steps to Heaven Voxdub) – 6:11
  4. Heaven (Matthew Dear vs. Audion Instrumental Mix) – 6:10

NoteModifica

  1. ^ Certificazione Italia, settimana 23, su fimi.it. URL consultato il 20 giugno 2013.
  2. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana, su fimi.it. URL consultato il 7 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock