Apri il menu principale
Heinrich Panofka

Heinrich Panofka (Breslavia, 3 ottobre 1807Firenze, 18 novembre 1887) è stato un compositore, violinista e docente tedesco, nato in Polonia.

Indice

BiografiaModifica

Violinista e compositore tedesco, Heinrich Panofka fu noto anche come insegnante di canto a Londra.[1]

Heinrich Panofka nacque a Breslavia e studiò seguendo le indicazioni del padre, avvicinandosi alla musica inizialmente sotto la guida di sua sorella, una violinista, e dei cantori, Strauch e Foerster.[1]

Successivamente andò a Vienna nel 1824 e studiò violino con gli insegnamenti del violinista Josef Mayseder,[2] e composizione con il musicologo e compositore Moritz Hauptmann, facendo il suo debutto con un concerto nel 1827.[1]

Nel 1834 andò a Parigi, dove suonò ai concerti del Conservatoire national supérieur de musique et de danse de Paris, e studiò canto e insegnamento musicale con il tenore Marco Bordogni, con il quale fondò l'Académie de chant des amateurs.[1][2]

Dal 1844 al 1852 soggiornò a Londra, dove diventò celebre come insegnante di canto,[1] fu assistente di Lumley all'Opera Italiana di Londra, e venne in contatto con i maggiori cantanti dell'epoca.[2]

Durante l'impegno del soprano svedese Jenny Lind al Her Majesty's Theatre nel 1847 fu assistente alla direzione.[1]

Da Londra tornò a Parigi, ma nel 1866 si trasferì a Firenze, dove trascorse il resto della sua vita.[1]

Dopo essersi dedicato per alcuni anni alla carriera violinistica si interessò ai problemi della didattica vocale, impegnandosi in numerose pubblicazioni, tra le quali:[2][3]The Practical Singing Tutor; L'art de chanter; Abecedaire vocal; Twenty-four vocalises progressives; Erholung und Studium; Twelve vocalises d'artiste; Eighty-six nouveaux exercises; Twelve vocalises pour contralto; Twelve Vokalisen fur Bass.[1][2][4]

Compose anche musica per violino, con pianoforte e accompagnamento orchestrale, e tradusse in tedesco il libro di Pierre Baillot sul violino.[1][3]

PubblicazioniModifica

  • The Practical Singing Tutor;
  • L'art de chanter;
  • Abecedaire vocal;
  • Twenty-four vocalises progressives;
  • Erholung und Studium;
  • Twelve vocalises d'artiste;
  • Eighty-six nouveaux exercises;
  • Twelve vocalises pour contralto;
  • Twelve Vokalisen fur Bass.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i (EN) Heinrich Panofka, su singers.com. URL consultato il 2 maggio 2019.
  2. ^ a b c d e Panofka, Heinrich, su sapere.it. URL consultato il 2 maggio 2019.
  3. ^ a b Heinrich Panofka, in le muse, VIII, Novara, De Agostini, 1967, p. 522.
  4. ^ Nicola Ivanoff - Un tenore italiano, su books.google.it. URL consultato il 2 maggio 2019.

BibliografiaModifica

  • (DE) Alfred Baumgartner, Propyläen Welt der Musik – Die Komponisten – Ein Lexikon in fünf Bänden, Berlino, Propyläen Verlag, 1989.
  • (DE) Robert Eitner, Panofka, Heinrich, in Allgemeine Deutsche Biographie (ADB), XXV, Lipsia, Duncker & Humblot, 1887.
  • (EN) George Grove, Panofka, Heinrich, in A Dictionary of Music and Musicians, Londra, Macmillan and Company, 1900.
  • (DE) Heinrich Panofka, Ein musikalisches Stammbuch, Tutzing, Hans Schneider, 2007.
  • (CA) Panofka, Heinrich, in Enciclopèdia Espasa, XLI, Editorial Espasa, 1905, p. 804.
  • (DE) G. Riemann, Panofka, in Dizionario musicale, III, Casa editrice musicale di P. I. Yurgenson, 1901, pp. 986-987.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5196204 · ISNI (EN0000 0001 0865 4744 · LCCN (ENn86104120 · GND (DE116023236 · BNF (FRcb148258703 (data) · CERL cnp01385170