Helmut Mayer

sciatore alpino austriaco
Helmut Mayer
MayerHelmut 01.jpg
Nazionalità Austria Austria
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Supergigante, slalom gigante
Squadra SC Mirnock[1]
Termine carriera 1993
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 0 1 0
Mondiali juniores 0 1 0
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Helmut Mayer (Feldkirchen in Kärnten, 4 marzo 1966) è un ex sciatore alpino austriaco, vincitore di una Coppa Europa, di una medaglia olimpica e di una iridata.

È padre di Matthias, a sua volta sciatore alpino di alto livello[2].

BiografiaModifica

Atleta originario di Waiern di Feldkirchen in Kärnten[senza fonte], Mayer ottenne il suo primo risultato di rilievo nel Circo bianco vincendo la medaglia d'argento nello slalom gigante ai Mondiali juniores di Sugarloaf 1984. Nella stagione 1985-1986 in Coppa Europa si piazzò al 3º posto nella classifica generale e al 2º in quella di slalom gigante, mentre in Coppa del Mondo conquistò i primi punti il 15 dicembre 1986 a Kranjska Gora, piazzandosi 14º in slalom gigante. In quella stagione 1986-1987 vinse anche la classifica generale di Coppa Europa, assieme a quelle di supergigante e di slalom gigante.

Il 19 dicembre 1987 si aggiudicò a Kranjska Gora in slalom gigante la sua unica vittoria in Coppa del Mondo, nonché primo podio; in occasione dei successivi XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988, sua unica presenza olimpica, vinse la medaglia d'argento nel supergigante, giungendo alle spalle di Franck Piccard, e si classificò 7º nello slalom gigante.

Ai Mondiali di Vail 1989 ottenne la medaglia d'argento nello slalom gigante e il 18 febbraio dello stesso anno ad Aspen in supergigante salì per l'ultima volta sul podio in Coppa del Mondo (3º). L'ultimo piazzamento della sua attività agonistica fu il 23º posto ottenuto sul classico tracciato della Gran Risa in Alta Badia nello slalom gigante di Coppa del Mondo disputato il 19 dicembre 1993.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

  • 1 medaglia:

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12º nel 1988
  • 5 podi (2 in supergigante, 3 in slalom gigante):
    • 1 vittoria
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
19 dicembre 1988 Kranjska Gora   Jugoslavia GS

Legenda:

GS = slalom gigante

Coppa EuropaModifica

Campionati austriaciModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (DE) Helmut Mayer, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato il 23 novembre 2015.
  2. ^ (DE) Dieser Nobody ist der neue König der Abfahrer, in Die Welt, 9 febbraio 2014. URL consultato il 23 novembre 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica