Apri il menu principale
Hockey Club Chiavenna
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Verde e blu
Dati societari
Città Chiavenna
Paese Italia Italia
Confederazione IIHF
Federazione FISG
Campionato Italian Hockey League Div. 1
Fondazione 1976
Presidente Enzo Bonazzola
Allenatore Karel Blazek
Impianto di gioco Palaghiaccio di Chiavenna
(450 posti)
Sito web www.hcchiavenna.it
Palmarès
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

L'Hockey Club Chiavenna è una squadra di hockey su ghiaccio di Chiavenna. Gioca le sue gare interne al Palaghiaccio di Chiavenna.

Indice

Storia recenteModifica

Nella stagione 2006/07[1] vince il campionato di Serie C1 di hockey su ghiaccio battendo, sia all'andata che al ritorno, la squadra valdostana del Courmayeur. Essendo però la squadra di una piccola cittadina montana, il club dispone di un budget ridotto (vedasi la grandezza dello stadio, 450 posti, mentre lo stadio di Courmayeur ha la capienza di 5.000 posti): da qui la mancata iscrizione alla serie B dopo la promozione ottenuta l'anno precedente. La stagione seguente la squadra si conferma vincendo il campionato di Serie C Interregionale, e tentando l'avventura nel Campionato di Serie C Under-26 per la stagione successiva (2008/09), nella quale raggiunge il 5º posto del proprio girone accedendo ai play-off: viene però eliminata dalla formazione altoatesina del Laives. L'anno seguente la squadra arriva 7º nel girone unico di Serie C Under-26, ma viene battuta ai quarti di finale dal Dobbiaco. Per l'anno 2010/11 si decide di sospendere l'attività della squadra senior, proseguendo però quella delle giovanili. Il ritorno avviene nella serie D interregionale nella stagione 2011/12, terminata al secondo posto dietro il Real Torino. L'anno dopo la squadra si iscrive al campionato italiano di serie C. A partire dalla stagione 2013/14 disputa invece la serie B, ovvero la ex serie C divenuta la terza serie nazionale dopo la riforma dei campionati. In questa stagione alla guida della squadra c'è Mark Inama, sostituito l'anno dopo da Alessandro Cintori.

Dalla stagione 2016/2017 l'head coach è invece Gian-Marco Crameri, ex giocatore della LNA e della nazionale svizzera di hockey su ghiaccio. Per la stagione 2017/18, a seguito della riforma dei campionati, il team partecipa all'Italian Hockey League, secondo livello del campionato italiano di hockey su ghiaccio. La guida tecnica della squadra cambia nell'ottobre 2017: nel corso del campionato Crameri è sostituito da Karel Blazek, già alla guida della squadra negli anni '90.

Durante la prima fase di campionato, la squadra si classifica al decimo posto ed in vista della seconda fase viene inserita nel Relegation Round. Termina la seconda fase del campionato al quinto posto e non si qualifica ai Playoff.

Al termine della stagione, la società decide di rinunciare all'Italian Hockey League, iscrivendosi all'Italian Hockey League - Divisione I (in sostanza, il team si autoretrocede).

L'Hockey Club Chiavenna in vista della nuova stagione viene quindi inserito nel Girone Ovest.

Settore giovanileModifica

Dopo tre anni di permanenza nel campionato nazionale Under 18, nella stagione 2012/13 la maggior parte dei membri di questa formazione furono inseriti nel roster della Prima Squadra partecipante alla serie C nazionale. Le categorie dall'Under 16 ai più giovani partecipano ai rispettivi campionati.

Stagione 2017/2018Modifica

RosterModifica

Prima Squadra
RUOLO GIOCATORE NUMERO
P   Gianfranco Barozzi 28
P   Andrea Rivoira 31
D   Mirco Pedranzini 15
D   Pascal Blanc 21
D   Luca Rivoira 58
D   Niccolò Igor Lo Russo (A) 64
D   Matteo Marini 91
A   Samuele Finessi 7
A   Davide Maraffio 10
A   Daniele Zani 13
A   Davide Molinetti 18
A   Lorenzo Marcati 27
A   Alex Tava 39
A   Davide Holzknecht 42
A   Stefano Gherardi 55
A   Edoardo Gallegioni 87
A   Manuel Tenca (C) 90
A   Luca Zerbi 98

AllenatoreModifica

  •  Gian-Marco Crameri (dalla 1 alla 9 giornata)
  •   Karel Blazek (dalla 10 giornata)

CronistoriaModifica

...

  • 1986-87 - Vince il proprio girone in Serie C, eliminata in semifinale dal Settequercie
  • 1987-88 - Campione in Serie C, promossa in Serie B
  • 1988-89 - in Serie B2, retrocessa
  • 1989-90 - in Serie C, promossa in serie B2
  • 1990-91 - in Serie B2
  • 1991-92 - in Serie B2
  • 1992-93 - in Serie B2
  • 1993-94 - in Serie B
  • 1994-95 - sospende l'attività
  • 1995-96 - sospende l'attività
  • 1996-97 - in Serie B, eliminata ai quarti di finale

...

  • 2000-01 - Campione in Serie C, promossa in Serie B, rinuncia
  • 2001-02 - in finale in Serie C, battuta dai Mastini Varese
  • 2002-03 - sospende l'attività
  • 2003-04 - sospende l'attività
  • 2004-05 - Vince il proprio girone in Serie C2 Over 26, finali nazionali non disputate
  • 2005-06 - 3° in Serie C1
  • 2006-07 - Campione in Serie C1
  • 2007-08 - Campione in Serie C Interregionale
  • 2008-09 - 5ª in Serie C Under 26 2º girone, eliminata ai quarti di finale dal Laives
  • 2009-10 - 7ª in Serie C Under 26, eliminata ai quarti di finale dal Dobbiaco
  • 2010-11 - sospende l'attività
  • 2011-12 - 2ª in Serie D, battuta in finale dal Real Torino
  • 2012-13 - in Serie C
  • 2013-14 - 11° in Serie B
  • 2014-15 - 11° in Serie B
  • 2015-16 - 11° in Serie B
  • 2016-17 - 10° in Serie B
  • 2017-18 - 10° nella prima fase di Italian Hockey League, si qualifica al Relegation Round e e chiude il girone al quinto posto

Giocatori famosiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su hcchiavenna.it. URL consultato il 15 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 5 aprile 2018).