I fidanzati

film del 1963 diretto da Ermanno Olmi

I fidanzati è un film del 1963 scritto e diretto da Ermanno Olmi.

I fidanzati
I fidanzati (film).JPG
una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno1963
Durata77 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaErmanno Olmi
SoggettoErmanno Olmi
SceneggiaturaErmanno Olmi
ProduttoreGoffredo Lombardo
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaLamberto Caimi
MontaggioCarla Colombo
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaEttore Lombardi
Interpreti e personaggi

È stato presentato in concorso al 16º Festival di Cannes.[1]

TramaModifica

Giovanni, un operaio milanese, è mandato a lavorare in Sicilia dalla sua azienda. Ciò comporta incontro fra abitudini diverse, mutamento di prospettive, piccoli e grandi traumi emotivi. Alla base della vicenda c'è il vacillare e poi il ricomporsi del rapporto fra Giovanni e la fidanzata Liliana, rimasta a Milano. Tutto ciò è raccontato con sensibilità e delicatezza attraverso immagini capaci di scavare nei sentimenti e nelle emozioni.

CuriositàModifica

CriticaModifica

«Soffuso di un pessimismo soffocato ma insinuante il film evita di approfondire lo scontro con un ambiente sociale estraneo, per scavare dentro le tensioni dei suoi personaggi». Commento del dizionario Mereghetti (    ).[2]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 1963, su festival-cannes.fr. URL consultato l'11 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2013).
  2. ^ Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2015, Dalai Editore, 2015, p. 1415.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema