Ibidorhyncha struthersii

specie di animale della famiglia Ibidorhynchidae
(Reindirizzamento da Ibidorhynchidae)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Becco d'ibis
Ibisbill.jpg
Ibidorhyncha struthersii
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Charadriiformes
Sottordine Charadrii
Famiglia Bonaparte}}, 1856
Genere Ibidorhyncha
Vigors, 1832
Specie I. struthersii
Nomenclatura binomiale
Ibidorhyncha struthersii
Vigors, 1832

Il becco d'ibis (Ibidorhyncha struthersii Vigors, 1832) è un uccello caradriforme, unico rappresentante del genere Ibidorhyncha e della famiglia Ibidorhynchidae.[2]

Indice

Distribuzione e habitatModifica

Questo uccello vive nell'Asia centrale e orientale. In particolare lo si osserva in Cina (Tibet e Xinjiang soprattutto), India, Nepal, Bhutan, Russia meridionale, Kazakistan, Kirghizistan, Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan, Afghanistan, Pakistan e Myanmar.

NoteModifica

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Ibidorhyncha struthersii, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.1, IUCN, 2017.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Ibidorhynchidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 13 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli