Apri il menu principale

Igor' Maslennikov

hockeista su ghiaccio russo
(Reindirizzamento da Igor Maslennikov)
Igor' Maslennikov
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Altezza 180 cm
Peso 85 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo centro
Ritirato 2002
Carriera
Squadre di club
1981-1985 Torpedo Togliatti 105 (26+9)
1985-1986 Zvezda Olenegorsk 62 (29+11)
1987-1988 Torpedo Togliatti 64 (31+17)
1988-1990 Torpedo Jaroslavl' ?
1990-1992 CSKA Mosca 86 (19+27)
1992-1999 Bolzano ?
1999-2002 Augsburger Panther 155 (49+89)
 

Igor Valentinovič Maslennikov (in russo: Игорь Валентинович Масленников; Kazan', 21 aprile 1965) è un ex hockeista su ghiaccio russo, fino al 1991 sovietico. È stato un centro di stecca sinistra.

Indice

Biografia sportivaModifica

Ha iniziato la sua carriera nel Torpedo Togliatti (oggi HC Lada Togliatti) di Togliattigrad nella Vysshaya Liga sovietica (l'equivalente dell'italiana Serie A2) nella stagione 1981-82. Resta per quattro stagioni, poi passa all'Olenogorsk Zvezda (1985-86) per una stagione, per poi ritornare al Torpedo.

Trova un ingaggio nella massima serie sovietica nella stagione 1988-89 (Yaroslavl Lokomotiv, per due stagioni).

La consacrazione arriva nel 1990-91, quando passa all'HC CSKA Mosca, squadra oramai in calo, ma che aveva dominato l'hockey sovietico ed europeo per tutti gli anni ottanta. Coi rossoblu di Mosca vince una Coppa Spengler, prima di trasferirsi in occidente.

Nella stagione 1992-93 approda in Italia, all'Hockey Club Bolzano, col quale disputa sette stagioni, vincendo quattro scudetti (1994-95, 1995-96, 1996-97 e 1997-98) un'Alpenliga e un Torneo 6 nazioni (rispettivamente, 1993-94 e 1994-95), oltre a due titoli di capocannoniere (1995-96 e 1997-98).

Nel 1999-00 passa in Germania, nella squadra degli Augsburger Panthers. Durante la sua prima stagione in Deutsche Eishockey-Liga (DEL), Maslennikov vince il premio per il miglior attaccante insieme ai compagni di linea Vostrikov e Larsson. Si è ritirato al termine della stagione 2001-02.

Sergei Vostrikov, il compagno di lineaModifica

Il suo nome è indissolubilmente legato all'eterno compagno di linea, l'ala destra Sergej Vostrikov. I due hanno iniziato a giocare assieme nella stagione 1981-82 al Torpedo Togliatti, per tre stagioni. Poi di nuovo assieme ininterrottamente nei due anni al HC CSKA Mosca (1990-92), nei sette all'Hockey Club Bolzano (1992-1999) e nei primi tre con gli Augsburger Panthers (1999-2002).

PalmarèsModifica

ClubModifica

CSKA Mosca: 1991
Bolzano: 1994-95, 1995-96, 1996-97, 1997-98
Bolzano: 1993-1994
Bolzano: 1994-1995

IndividualeModifica

1995-1996, 1997-98

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica