Apri il menu principale

Il ritorno del lupo (film)

film del 1942 diretto da S. Sylvan Simon
Il ritorno del lupo
Whistling in Dixie (1942) 1.jpg
Ann Rutherford, Red Skelton e Diana Lewis
Titolo originaleWhistling in Dixie
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1942
Durata74 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generecommedia, poliziesco
RegiaS. Sylvan Simon
SceneggiaturaNat Perrin

Lawrence Hazard e Jonathan Latimer (contributi, non accreditati)

Wilkie C. Mahoney (dialoghi aggiunti)
ProduttoreGeorge Haight
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer Films[1]
FotografiaClyde De Vinna
MontaggioFrank Sullivan
MusicheLennie Hayton

Daniele Amfitheatrof, David Snell (musiche addizionali, non accreditati)
Bronislau Kaper, Franz Waxman (musiche di repertorio, non accreditati)

Wally Heglin e Leonid Raab (orchestratori, non accreditati)
ScenografiaCedric Gibbons

Gabriel Scognamillo (associato)
Edwin B. Willis (decoratore)

F. Keogh Gleason (associato)
CostumiHoward Shoup
Interpreti e personaggi

Il ritorno del lupo (Whistling in Dixie) è un film del 1942 diretto da S. Sylvan Simon.

È il secondo di una serie di tre film che hanno come protagonista il personaggio, interpretato dal comico Red Skelton, di The Fox (La Volpe, tradotto in italiano come Il Lupo). Gli altri due film furono La prima notte in tre (1941) e Whistling in Brooklyn (1943).

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer e venne girato nel giugno 1942[2].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Loew's Inc., fu registrato il 2 settembre con il numero LP11619. Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer con il titolo originale Whistling in Dixie, il film fu presentato in prima a New York il 31 dicembre 1942[2].

In Italia, distribuito dalla Metro Goldwyn Mayer, ottenne il visto di censura numero 8131 nel giugno 1950[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Il ritorno del lupo su italiataglia.it
  2. ^ a b AFI

BibliografiaModifica

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975, ISBN 0-904230-14-7.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema