Apri il menu principale

Il ritorno di Superfly

film del 1990 diretto da Sig Shore
Il ritorno di Superfly
Titolo originaleThe Return of Superfly
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1990
Durata95 min
Genereazione, drammatico
RegiaSig Shore
SoggettoAnthony Wisdom
SceneggiaturaAnthony Wisdom
ProduttoreSig Shore, Rudy Cohen
FotografiaAnghel Decca
MontaggioJohn Mullen
Effetti specialiRick Washburn
MusicheCurtis Mayfield
ScenografiaCharlotte R. Snyder
CostumiIda Gearon
TruccoLauren Matonis
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il ritorno di Superfly è un film di blaxploitation del 1990, diretto da Sig Shore. È il sequel di Superfly e si avvale delle interpretazioni di Samuel L. Jackson e Nathan Purdee, tornato dopo il successo della prima pellicola.

TramaModifica

Superfly è un ex-trafficante di droga residente in Europa, ma nato a New York. Un suo amico fidato viene ucciso da alcuni trafficanti, e per questo Superfly torna in patria. Viene fermato all'aeroporto, privato del passaporto e costretto a partecipare a delle operazioni miranti a sventare una potente organizzazione malavitosa.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema