Apri il menu principale

Illarion Vasil'evič Vasil'čikov

politico e generale russo
Ritratto di Illarion Vasil'evič Vasil'čikov in uniforme del Reggimento dei Dragoni.

Principe Illarion Vasil'evič Vasil'čikov, in russo: Илларион Васильевич Васильчиков? (1776San Pietroburgo, 5 marzo 1847), è stato un politico e generale russo.

BiografiaModifica

Era il figlio di Vasilj Alekseevič Vasil'čikov (1754-1830), e di sua moglie, Ekaterina Illarionovna Ovcyna (?-1832). Sua sorella Tat'jana era la moglie del Governatore di Mosca, Dmitrij Vladimirovič Golicyn. I suoi fratelli Dmitrij e Nikolaj, erano entrambi generali. È stato educato a casa.

CarrieraModifica

Nel 1792 entrò nel reggimento di cavalleria come sottufficiale. Nel 1793 fu promosso al rango di cornetta e nel 1801 era già un grande generale e aiutante di campo generale. Nel 1803 fu nominato comandante degli Ussari Achtyrskij.

Partecipò alla campagna del 1812. Ferito a Borodino, fu promosso a tenente generale e poi nominato comandante del 4º reggimento di cavalleria e partecipò alle battaglie di Tarutino e Vjaz'ma.

Nel 1823 è stato promosso a generale di cavalleria. Nel 1831 è stato elevato al rango di conte.

Durante il regno di Paolo I, nel 1799 è stato nominato ciambellano, che gli ha permesso di avvicinarsi al granduca Aleksandr Pavlovič. Nel 1821 divenne membro del Consiglio di Stato.

Durante la rivolta dei decabristi, convinse lo zar a intraprendere un'azione dura contro i ribelli, anche se tra i ribelli vi era un lontano parente, Nikolaj Vasil'čikov (1799-1864).

Nel 1838 è stato nominato Presidente del Consiglio di Stato e del Consiglio dei Ministri. Un anno più tardi fu elevato al titolo di principe.

MatrimoniModifica

Primo matrimonioModifica

Nel 1801 sposò Vera Petrovna Protasova (1780-1814), figlia del senatore Pëtr Stepanovič Protasov. Ebbero due figli:

  • Illarion Illarionovič (1805-1862);
  • Ekaterina Illarionovna (?-1842), sposò Ivan Dmitr'evič Lužin, ebbero quattro figli.

Secondo matrimonioModifica

Nel 1815 sposò Tat'jana Vasil'evna Paškova (1793-1875), figlia di Vasilij Aleksandrovič Paškov. Ebbero otto figli:

OnorificenzeModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315535504 · GND (DE1158637241 · WorldCat Identities (EN315535504