Apri il menu principale

Deportivo Independiente Medellín

società calcistica colombiana
(Reindirizzamento da Independiente Medellín)
Deportivo Independiente Medellín
Calcio Football pictogram.svg
El Poderoso de la Montaña
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px diagonal HEX-E60707 White HEX-021FC2.svg Rosso e Blu
Dati societari
Città Medellín
Nazione Colombia
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Colombia.svg FCF
Campionato Categoría Primera A
Fondazione 1913
Presidente Colombia Eduardo Silva Meluk
Stadio Stadio Atanasio Girardot
(52.872 posti)
Sito web www.dimoficial.com
Palmarès
Titoli nazionali 6 Categoría Primera A
Trofei nazionali 1 Copa Colombia
Si invita a seguire il modello di voce
Tifosi dell'Independiente Medellín nel 2007

Il Deportivo Independiente Medellín, nota come Independiente Medellín, è una società calcistica colombiana con sede a Medellín. Milita nella Categoría Primera A, la massima serie del campionato di calcio colombiano. Disputa le partite interne nello Stadio Atanasio Girardot.

Ha vinto 6 titoli colombiani (1955, 1957, 2002-II, 2004-I, 2009-II, 2016-I) e una Copa Colombia (1981). Conta inoltre 9 secondi posti nel campionato colombiano e una finale persa in Copa Colombia. A livello internazionale l'Independiente è stato finalista nella Coppa Libertadores 2003.

La maggiore rivalità calcistica è con l'Atlético Nacional, con cui condivide lo stadio. La sfida tra le due squadre è nota come El Clásico Paisa.

Indice

StoriaModifica

Fondato il 14 novembre 1913 con il nome di Medellín Foot Ball Club dai fratelli Alberto, Luis e Rafael Uribe Piedrahíta, giocò la sua prima partita da squadra amatoriale contro lo Sporting di Medellin (11-0). Dopo alcuni anni il Medellín passò al calcio professionistico e fu tra i club che giocarono la prima edizione del campionato di calcio colombiano. Con sette vittorie, si classificò settimo su dieci squadre. Esordì in campionato con una sconfitta (4-0) contro l'América de Cali.

Nel 1950 il Medellín ingaggiò il peruviano Segundo Castillo Varela, che aveva vinto con la sua nazionale il campionato sudamericano del 1939.

Il Medellín vinse il suo primo titolo nazionale aggiudicandosi nel 1955 il Campeonato Profesional, con 31 punti e una sola sconfitta. L'argentino Felipe Marino fu capocannoniere del torneo con 22 reti.

OrganicoModifica

Giocatori celebriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori della C.D. Independiente Medellín

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1955, 1957, 2002-II, 2004-I, 2009-II, 2016-I
1981

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1959, 1961, 1966, 1993, 2001, 2008-II, 2012-II, 2014-II, 2015-I
Terzo posto: 1954, 1964, Finalización 1973, 1984
Finalista: 1956, 2017
Finalista: 2017
Semifinalista: 2003

Migliori marcatoriModifica

Altri progettiModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio