Apri il menu principale
Io e la Befana
PaeseItalia
Anno1978 - 1979
Generegame show
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreRaimondo Vianello
Sandra Mondaini
RegiaRomolo Siena
Rete televisivaRete 1

Io e la Befana è stato un varietà televisivo con giochi a premi abbinati alla Lotteria Italia, andato in onda su Rete 1 (vecchia denominazione di Rai 1) dal 1º ottobre 1978[1][2] al 6 gennaio 1979[2] per 14 settimane[2] all'interno del contenitore pomeridiano domenicale Domenica in e condotto da Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, con la partecipazione di Gigi e Andrea (Andrea Roncato e Gigi Sammarchi, agli esordi sul piccolo schermo[3]). La regia era di Romolo Siena.
Autori del programma erano Sandro Continenza, Adolfo Perani, Raimondo Vianello ed Alberto Testa.[2] Le musiche erano di Pino Calvi.[2]

Lo show, che andava in onda in due parti (una trasmessa alle ore 14.30, l'altra alle 17.00[1]), rappresentò uno dei segmenti più seguiti[1] all'interno di Domenica in di quella stagione, grazie anche agli sketch di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, che creò in quest'occasione uno dei suoi personaggi più celebri, il clown Sbirulino[1], divenuto subito un beniamino del pubblico infantile.

Nel titolo del programma traspare un evidente doppio senso, che ben si addice all'ironia e alla comicità tipica della coppia Mondaini-Vianello e che “gioca” sulla data (il 6 gennaio, giorno dell'Epifania) in cui vengono estratti i premi principali della Lotteria Italia.

La sigla iniziale era Rabarbaro - rabarbaro (nel primo segmento) e Sbirulino (nel secondo segmento), cantate entrambe da Sandra Mondaini.

La sigla finale (di entrambi i segmenti) era Alexandra, anch'essa interpretata da Sandra Mondaini, scritta per lei da Pino Calvi.

NoteModifica

  1. ^ a b c d Grasso Aldo – Scaglioni Massimo (a cura di), Le Garzantine – Enciclopedia della Televisione, Garzanti, Milano, 1996 – 2002, p. 348
  2. ^ a b c d e Teche Rai: Varietà 1978 – 1979 Archiviato il 22 ottobre 2013 in Internet Archive.
  3. ^ cfr. p. es. http://andrearoncato.splinder.com/post/11087908[collegamento interrotto]

Voci correlateModifica