Io ti cercherò (serie televisiva)

serie televisiva italiana del 2020
Io ti cercherò
Ioticercherò.JPG
PaeseItalia
Anno2020
Formatoserie TV
Stagioni1
Episodi8
Durata50 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
RegiaGianluca Maria Tavarelli
SoggettoLeonardo Fasoli, Monica Rametta, Maddalena Ravagli, Massimo Bavastro
Interpreti e personaggi
FotografiaMarco Pieroni
MontaggioAlessandro Heffler
MusicheRalf Hildenbeutel
ScenografiaDaniele Frabetti
CostumiMarina Roberti
ProduttoreVerdiana Bixio
Casa di produzionePublispei, Rai Fiction
Prima visione
Dal5 ottobre 2020
Al26 ottobre 2020
Rete televisivaRai 1

Io ti cercherò è una serie televisiva italiana, diretta da Gianluca Maria Tavarelli, trasmessa dal 5 ottobre 2020 su Rai 1[1].

TramaModifica

Valerio è un ex poliziotto e padre di Ettore, un giovane trovato annegato sulle sponde del fiume Tevere. Gli dicono che il figlio si è suicidato ma non convinto di questa versione, decide di indagare su quella morte improvvisa, e per troppi versi inspiegabile, di un ragazzo come suo figlio, innamorato della vita, altruista e impegnato nel sociale. Un percorso umano dedito alla ricerca della verità che si intreccia inevitabilmente con il passato fatto di errori e di sensi di colpa. Aiutato da Sara, vice questore e sua ex, ricostruiscono il puzzle trovando risposte convincenti ai tanti interrogativi che si celano dietro al ritrovamento del cadavere del ragazzo. Scopriranno una realtà dura, violenta, costellata di depistaggi e alimentata da interessi loschi e criminali.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima visione
Prima stagione 8 2020

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

  • Valerio Frediani, interpretato da Alessandro Gassmann: ex poliziotto, uomo ostinato e orgoglioso che ha sempre avuto difficoltà a mostrare i suoi veri sentimenti tanto verso le donne che gli sono state accanto, quanto verso il figlio che ha perduto.
  • Gianni Frediani, interpretato da Andrea Sartoretti: fratello di Valerio e poliziotto.
  • Ettore Frediani, interpretato da Luigi Fedele: figlio di Valerio e Francesca.
  • Armando Frediani, interpretato da Massimo De Francovich: padre di Valerio.
  • Sara, interpretata da Maya Sansa: un’affascinante e determinata vice questore che, da una serie di incongruenze emerse sulla morte di Ettore, si è convinta non si tratti di suicidio.
  • Roberto, interpretato da Giordano De Plano: marito di Sara.
  • Martina Camilli, interpretata da Zoe Tavarelli: fidanzata di Ettore.
  • Sapri, interpretato da Lorenzo Gioielli: primo dirigente di polizia coinvolto nel caso.
  • Rino Lentini, interpretato da Ettore Belmondo: procuratore della repubblica che cerca di far riaprire il caso.
  • Alessandro, interpretato da Federico Tocci: collega della scientifica che indaga sulla morte di Ettore su richiesta di Valerio.

Personaggi secondariModifica

NoteModifica

  1. ^ Io ti cercherò: trama, cast e personaggi, su sorrisi.com. URL consultato il 7 ottobre 2020.

CuriositàModifica

  • Nel quinto episodio (Fragile) si vede che la combinazione per aprire la porta d'ingresso della PGS è 24021965 che è la data di nascita di Alessandro Gassmann.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione