Ettore Belmondo

attore italiano
E. Belmondo.jpg

Ettore Belmondo (Torino, 11 luglio 1967) è un attore italiano.

BiografiaModifica

Nato a Torino nel 1967, vive la sua infanzia nel quartiere Parella. Appassionato di Judo, attività sportiva iniziata all'età di sei anni e che porterà avanti a livello agonistico fino ai diciannove anni, si dedica contemporaneamente anche al nuoto e allo sci. Dopo la maturità tecnica all'ITIS San Leonardo Murialdo, si iscrive alla Scuola di Teatro del Teatro Nuovo di Torino.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • Treinta ay tres-Uruguay, regia di Enzo Capua (1997)
  • Brivido blu, regia di Enzo Capua (1997)
  • Due andate e un solo ritorno, regia di Enzo Capua (1997)
  • Una conferenza acida, regia di Enzo Capua (1997)
  • Un'altra lei, regia di Gabriele Andreoli (2002)
  • Terminal, regia di Roberto Leoni (2010)
  • Nemesi, regia di Simone Ciancotti Petrucci (2017)
  • Ci sarà tempo, regia di Simone Ciancotti Petrucci (2018)
  • Non mi posso lamentare, regia di Cristiana Mecozzi e Elisa Billi (2018)

RadioModifica

TeatroModifica

Collegamenti esterniModifica