Apri il menu principale
Isola di Ziegler
Остров Циглера
Kara sea ZFJZL.PNG
L'isola di Ziegler si trova nella parte centrale del gruppo delle isole di Zichy, in rosso nella mappa
Geografia fisica
LocalizzazioneMare Artico
Coordinate81°57′47.05″N 58°02′21.01″E / 81.963069°N 58.039169°E81.963069; 58.039169Coordinate: 81°57′47.05″N 58°02′21.01″E / 81.963069°N 58.039169°E81.963069; 58.039169
ArcipelagoTerra di Zichy (Terra di Francesco Giuseppe)
Superficie448 km²
Dimensioni45 km
Altitudine massima554 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Circondario federaleNordoccidentale
Soggetto federaleArcangelo
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola di Ziegler
Isola di Ziegler
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola di Ziegler (in russo Остров Циглера, ostrov Ciglera) è un'isola russa nell'Oceano Artico che fa parte della Terra di Zichy nell'arcipelago della Terra di Francesco Giuseppe.

GeografiaModifica

L'isola di Ziegler si trova nella parte centrale del gruppo delle isole di Zichy, tra l'isola di Salisbury a sud-ovest, le isole di Jackson e Payer a nord, l'isola di Greely a nord-est e l'isola Wiener Neustadt a sud-est. A est, tra l'isola di Ziegler e l'isola di Greely, si trova l'isola delle miniere di carbone. L'isola è lunga 45 km e ha una superficie di 448 km², il punto più alto è di 554 m; è quasi completamente libera da ghiacciai.

StoriaModifica

L'isola ha preso il nome di William Ziegler (1843-1905), un uomo d'affari di New York, capo della spedizione Baldwin-Ziegler[1] al Polo Nord (1901) sulle navi America, Fridtjof e Belgica e della spedizione polare Ziegler-Fiala (1903-1905)[2].

All'inizio del XX secolo sull'isola fu eretta una stazione d'osservazione austriaca, la "Payer-Weyprecht".

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica