Apri il menu principale
Jørgen Sørensen
Jorgen Leschly Sorensen.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 175 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1959
Carriera
Squadre di club1
1939-1944Odense? (?)
1945-1946B 93? (16)[1]
1946-1949Odense? (?)
1949-1953Atalanta134 (50)
1953-1955Milan64 (28)
1958-1959Odense? (?)
Nazionale
1946-1949Danimarca Danimarca14 (8)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Londra 1948
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jørgen Leschly Sørensen (Odense, 24 settembre 1922Odense, 21 febbraio 1999) è stato un calciatore danese, di ruolo attaccante.

Era soprannominato Pastore.

Indice

CarrieraModifica

Esordisce in serie A l'11 settembre 1949 in Bologna-Atalanta (2-6). Siglò 52 gol in maglia neroazzurra, che lo collocano tuttora al quinto posto tra i marcatori di tutti i tempi della società bergamasca.

Passò quindi al Milan, facendo il suo esordio il 13 settembre 1953 nella la partita Udinese-Milan (2-2), e vincendo uno scudetto l'anno successivo.

Tornò quindi in patria diventando professore di educazione fisica.[senza fonte]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

B93: 1945-1946
  • Seconda divisione danese: 1
Odense: 1946-1947
Milan: 1954-1955

NoteModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica