Johann Caspar Goethe

giurista e scrittore tedesco
Johann Caspar von Goethe

Johann Caspar von Goethe (Francoforte sul Meno, 28 luglio 1710Francoforte sul Meno, 25 maggio 1782) è stato un giurista e scrittore tedesco, fu il padre di Johann Wolfgang von Goethe.

Figlio di un ricco borghese, Georg Friedrich Goethe (1657-1730), e Cornelia Walther (1668-1754), sposa la figlia del sindaco di Francoforte, Elisabetta Textor, dalla cui unione nasce Johann Wolfgang von Goethe. Successivamente è ‘doctor iuris' studiando a Lipsia e Giessen e lavora presso la Corte Imperiale di Wetzlar. Nel 1740 si reca per un viaggio in Italia e scrive un libro di viaggio in lingua italiana intitolato "Viaggio per l'Italia". Dopo il matrimonio si dedica esclusivamente ai suoi studi privati, alla collezione di libri preziosi e opere d'arte, e all'educazione dei suoi figli. L'opera “Viaggio per l'Italia”, resoconto del suo viaggio, viene pubblicata per la prima volta da Arturo Farinelli nell'anno goethiano 1932, su richiesta della Reale Accademia d'Italia.

BibliografiaModifica

  • J. C. Goethe, Viaggio in Italia. 1740, a cura e con introduzione di Arturo Farinelli, Roma, Reale Accademia d'Italia, 1932.

Altri progettiModifica

Controllo di autorità VIAF: (EN20474817 · LCCN: (ENn83033019 · ISNI: (EN0000 0000 8099 9539 · GND: (DE118695940 · BNF: (FRcb11939064w (data) · CERL: cnp00398346
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie