John Francis Daley

attore statunitense

John Francis Daley (Wheeling, 20 luglio 1985) è un attore, sceneggiatore e regista statunitense. È noto per aver interpretato la matricola del liceo Sam Weir nella commedia drammatica della NBC Freaks and Geeks e il profiler criminale dell'FBI Dr.Lance Sweets nella serie poliziesca Bones, per la quale è stato nominato per un 2014 PRISM Award.[1] Suona la tastiera e canta per la band Dayplayer.[2]

John Francis Daley al San Diego Comic-Con International

Nel cinema, Daley è noto per il suo lavoro di collaborazione con Jonathan Goldstein come duo di registi. La coppia ha lavorato insieme a vari progetti: co-sceneggiatori di Come ammazzare il capo... e vivere felici (2011), co-sceneggiatori di The Incredible Burt Wonderstone (2013), co-sceneggiatori di Come ammazzare il capo 2 (2014) e co-sceneggiatori/co-registi del quinto film della serie National Lampoon's Vacation, Come ti rovino le vacanze (2015). Il duo ha fatto anche da co-sceneggiatori per Spider-Man: Homecoming (2017) con Jon Watts, Christopher Ford, Chris McKenna ed Erik Sommers, e hanno co-diretto la commedia del 2018 Game Night - Indovina chi muore stasera?.

BiografiaModifica

Primi anniModifica

Daley è nato nel sobborgo di Chicago di Wheeling, Illinois da R.F. Daley, un attore, e Nancy Daley, un'insegnante di pianoforte.[3] Suo padre è di origine cattolica irlandese, mentre sua madre è ebrea.[4][5][6][7] È cresciuto a Nyack, New York,[8] dove ha interpretato Danny nella produzione di Grease della Nyack Middle School.

CarrieraModifica

Daley ha iniziato a recitare quando è stato scelto per il ruolo di "Young Tommy" negli Stati Uniti e nei tour internazionali del successo di Broadway The Who's Tommy. Ha interpretato Sam Weir, protagonista di "Geeks", nella serie televisiva Freaks and Geeks, e da allora ha lavorato ininterrottamente in televisione, incluse in serie come Geena Davis Show, Boston Public, Regular Joe, Kitchen Confidential, Giudice Amy e Spin City. Era al 94º posto nella classifica "100 Greatest Teen Stars" di VH1.[3]

Nel 2001, ha co-diretto un cortometraggio intitolato What Babies Do. Ha anche scritto ed interpretato il cortometraggio comico Friday Night. Nel 2005 è apparso nel film Waiting... e nella sitcom della Fox Kitchen Confidential. Nel 2007, Daley si è unito al cast della serie drammatica della Fox Bones, interpretando lo psicologo Lance Sweets. Ha co-sceneggiato l'episodio della sesta stagione "La verità nel mito" con il suo partner di sceneggiatura Jonathan Goldstein. Sweets è stato infine ucciso nella premiere della stagione 10; il produttore esecutivo di Bones Stephen Nathan ha detto che Sweets è stato ucciso perché Daley voleva del tempo libero per dirigere un film, ed era preoccupato che l'assenza di Daley sarebbe stata troppo lunga, soprattutto se il lavoro di regista avesse portato ad altri lavori.[9]

Daley è apparso anche nel video musicale di "Mercy Kiss" degli Abandoned Pools.

Nel 2011, Daley e il suo partner di sceneggiatura Jonathan M. Goldstein hanno scritto la commedia nera Come ammazzare il capo... e vivere felici. Nel 2013, Daley ha scritto insieme a Goldstein The Incredible Burt Wonderstone; Daley ha fatto anche un cameo nel film come paramedico. Nel 2013, i due sono stati assunti per scrivere Call of the Wild per la DreamWorks Studios.[10] Daley ha interpretato Ben House in Rapture-Palooza ed ha continuato a scrivere la storia per il sequel di Come ammazzare il capo... e vivere felici.

Daley e Goldstein hanno co-scritto e co-diretto il film del 2015 Come ti rovino le vacanze, l'ultimo film della serie National Lampoon's Vacation, interpretato da Ed Helms e Christina Applegate.[11]

Daley e Goldstein hanno scritto la sceneggiatura per il film del 2017 Spider-Man: Homecoming insieme ad altri quattro sceneggiatori,[12] ed sono stati entrambi considerati per dirigere il film[13] prima che Jon Watts fosse assunto.[14]

Daley e Goldstein hanno diretto nel 2018 la commedia nera del 2018 Game Night - Indovina chi muore stasera?, basata su una sceneggiatura di Mark Perez. Il film, interpretato da Jason Bateman e Rachel McAdams, "ha guadagnato una serie di recensioni entusiastiche per la sua sceneggiatura intelligente, per le sue performance energiche e per aver deliberatamente evitato gli onnipresenti tropi della commedia moderna", e ha incassato 117 milioni di dollari al botteghino mondiale, contro 37 dollari. milioni di budget. Anche se Daley e Goldstein non hanno ricevuto il riconoscimento dello sceneggiatore, in seguito hanno affermato di aver riscritto "quasi tutti i dialoghi della sceneggiatura originale, rivisto totalmente i personaggi — in particolare un poliziotto inquietante interpretato da Jesse Plemons — e rielaborato in modo completo il terzo atto della sceneggiatura originale."[15]

Nel 2018, è stato annunciato che il duo era stato pensato per dirigere un adattamento cinematografico di Flashpoint della DC Comics per il loro for their Universo Espanso,[16] ma è stato annunciato nel mese di luglio che hanno abbandonato il progetto.

Nel luglio 2019, è stato annunciato che Goldstein e Daley stavano avviando i primi negoziati per dirigere il reboot di Dungeons & Dragons (2023).[17] Nel gennaio 2020, è stato annunciato che, oltre a dirigere il film, Goldstein e Daley stavano anche scrivendo una nuova bozza della sceneggiatura.[18]

RiconoscimentiModifica

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatoreModifica

RegistaModifica

ProduttoreModifica

Altri progettiModifica

NoteModifica

  1. ^ John Francis Daley as Lance Sweets, su TV.com. URL consultato il 20 maggio 2016.
  2. ^ Dayplayer, in My space..
  3. ^ a b 5 Things You Didn't Know About Bones' John Francis Daley, in wetpaint. URL consultato il 22 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2013).
  4. ^ Interfaith Celebrities: a Former Geek, the Equestrian Author, and an Aboriginal Jewish Doctor, InterfaithFamily.com, 5 luglio 2011. URL consultato il 15 marzo 2012.
  5. ^ John Francis Daley, Twitter – @JohnFDaley, 23 febbraio 2012. URL consultato il 15 marzo 2012.
    «For Ash Wednesday, I have my Irish Catholic dad put the ash on my forehead, then I have my Jewish mother lick her thumb and wipe it off.».
  6. ^ John Francis Daley on co-writing tonight's episode of 'Bones' and sharing a scene with his dad for the first time. (Awww.), Entertainment Weekly, 14 aprile 2011. URL consultato il 4 giugno 2013.
    «"Ho nervi di simpatia per tutti. ""Penso che sia il mezzo ebreo che c'è in me".».
  7. ^ The Talented Mr Daley, meinmyplace.com, Settembre 2012. URL consultato il 15 marzo 2012.
    «Um my mom's Jewish and my dad's Irish. I am in fact the same mix as Harrison Ford, which I like to point out as often as possible when I go on dates.».
  8. ^ Ronald Sklar, John Francis Daley: Cult Star Confidential, su Pop Entertainment. URL consultato il 12 luglio 2018.
  9. ^ Adam Thomlison, Q&A, in TV Tabloid. URL consultato il 20 gennaio 2019.
  10. ^ Marc Graser, Writers set for Dreamworks' 'Wild', www.dreamworksstudios.com. URL consultato il 18 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2013).
  11. ^ 'Horrible Bosses' Writers to Direct 'Vacation' Reboot (Exclusive), in Hollywood Reporter. URL consultato il 7 maggio 2015.
  12. ^ Back To Walley World: The Griswolds Go On 'Vacation' Again, NPR, 25 luglio 2015. URL consultato il 26 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2015).
  13. ^ Mike Fleming Jr., 'Spider-Man' Director Short List Topped By Ted Melfi & Jonathan Levine, su Deadline Hollywood, 2 giugno 2015. URL consultato il 2 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2015).
  14. ^ Sony Pictures and Marvel Studios Find Their 'Spider-Man' Star and Director, su Marvel.com, 23 giugno 2015. URL consultato il 23 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2015).
  15. ^ Chris Lee, How Game Night Broke Modern Comedy's Rules to Win at the Box Office, Vulture.com, 21 giugno 2018. URL consultato il 12 luglio 2018.
  16. ^ Justin Kroll, 'Flash' Standalone Film Taps Directors John Francis Daley, Jonathan Goldstein (EXCLUSIVE), su Variety, 16 gennaio 2018. URL consultato il 31 gennaio 2018.
  17. ^ (EN) Justin Kroll, Jonathan Goldstein and John Francis Daley in Talks to Direct 'Dungeons & Dragons' Movie, su Variety, 30 luglio 2019. URL consultato il 15 maggio 2020.
  18. ^ (EN) Jonathan Goldstein, This just in... #dndpic.twitter.com/gBVNhwSi8h, su @JM_Goldstein, 21 gennaio 2020. URL consultato il 15 maggio 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN61478832 · ISNI (EN0000 0000 4970 6443 · LCCN (ENnr2002000983 · GND (DE1084019027 · BNF (FRcb166023381 (data) · BNE (ESXX5564861 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2002000983