Apri il menu principale
Josef Clemens
vescovo della Chiesa cattolica
Bischof Josef Clemens.JPG
Mons. Clemens a Paderborn nel 2007
Coat of arms of Josef Clemens.svg
Clementia tua Domine
 
TitoloSegerme
Incarichi attualiSegretario emerito del Pontificio Consiglio per i Laici
Incarichi ricopertiSottosegretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica
Segretario del Pontificio Consiglio per i Laici
 
Nato20 giugno 1947 (72 anni) a Siegen
Ordinato presbitero10 ottobre 1975 dal cardinale Hermann Volk
Nominato vescovo25 novembre 2003 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo6 gennaio 2004 dal cardinale Joseph Ratzinger
 

Josef Clemens (Siegen, 20 giugno 1947) è un vescovo cattolico tedesco.

BiografiaModifica

Nasce a Siegen in Germania e viene ordinato presbitero il 10 ottobre 1975 dal cardinale Hermann Volk per l'arcidiocesi di Paderborn.

Opera nella Curia romana presso la Congregazione per la Dottrina della Fede e per molti anni è il segretario personale del cardinale Joseph Ratzinger, futuro papa Benedetto XVI.

Nel 2003 per pochi mesi è sottosegretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica.

Il 25 novembre 2003 è nominato da papa Giovanni Paolo II segretario del Pontificio consiglio per i laici ed in paritempo elevato a vescovo titolare di Segerme.

Riceve la consacrazione episcopale il 6 gennaio 2004 dal cardinale Joseph Ratzinger, co-consacranti gli arcivescovi Stanisław Ryłko (poi cardinale) e Hans-Josef Becker.

Cessa dall'incarico di segretario del Pontificio consiglio per i laici il 1º settembre 2016, quando per volontà di papa Francesco questo organismo viene abolito e confluisce nel Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

Genealogia episcopaleModifica

OnorificenzeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316740217 · ISNI (EN0000 0004 5096 4369 · GND (DE1073326756 · WorldCat Identities (EN316740217