Josip Sesar

cestista e allenatore di pallacanestro croato

Josip Sesar (Mostar, 17 gennaio 1978) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro croato.

Josip Sesar
NazionalitàBandiera della Croazia Croazia
Altezza198 cm
Peso91 kg
Pallacanestro
RuoloAllenatore (ex guardia)
SquadraDinamo Zagabria
Bandiera della Croazia Croazia
Termine carriera2009 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1993-1999KK Zagabria
1999-2002Cibona Zagabria
2002-2003Spalato19
2003-2005Cibona Zagabria52
2005-2006Široki14
2006Zara
2006-2008KK Zagabria35
2008-2009Zrinjski Mostar
Nazionale
1995Bandiera della Croazia Croazia U-19
1996-2001Bandiera della Croazia Croazia14
Carriera da allenatore
2010-2011Zrinjevac
2011-2013Cibona ZagabriaGiovanili
2015-2016Gorica
2017-2021Gorica
2018-2019Bandiera della Croazia CroaziaVice
2022-2023Cibona Zagabria
2022-2023Bandiera della Croazia CroaziaVice
2023-Bandiera della Croazia Croazia
2023-Dinamo Zagabria
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2023

Carriera

modifica

Giocatore

modifica

È stato selezionato dai Seattle SuperSonics al secondo giro del Draft NBA 2000 (47ª scelta assoluta).

Con la Croazia ha disputato due edizioni dei Campionati europei (1997, 2001).

Allenatore

modifica

Nell'estate del 2015 prende le redini del Gorica in sostituzione di Zvonimir Kovačević.[1] Dopo aver guidato il club per 6 anni ottenendo nel 2017-2018 la storica promozione in HT Premijer liga, il 9 novembre 2021 lascia l'incarico da allenatore rescindendo consensualmente il contratto con il club di Velika Gorica.[2]

Palmarès

modifica

Giocatore

modifica
Cibona Zagabria: 2001, 2002
K.K. Zagabria: 2008
Široki: 2006

Allenatore

modifica
Cibona Zagabria: 2023
  1. ^ (HR) JOSIP SESAR POVEO MOMČAD U NOVU SEZONU [Josip Sesar guida la squadra nella nuova stagione], su kkgorica.hr, 20 agosto 2015. URL consultato il 9 novembre 2021.
  2. ^ (HR) Josip Sesar odlazi s pozicije glavnog trenera [Josip Sesar lascia la sua posizione di capo allenatore], su kkgorica.hr, 9 novembre 2021. URL consultato il 9 novembre 2021.

Collegamenti esterni

modifica