Apri il menu principale
Jota
José Ignacio Peleteiro Ramallo.jpg
Jota con la maglia del Celta Vigo nel 2011.
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Ala
Squadra Aston Villa
Carriera
Giovanili
2008-2010Celta Vigo
Squadre di club1
2010-2012Celta Vigo B68 (22)
2011-2012Celta Vigo4 (0)
2012-2013Castilla3 (0)
2013-2014Eibar35 (11)
2014-2016Brentford47 (11)
2016-2017Eibar18 (0)
2017Brentford22 (12)
2017-2019Birmingham City72 (8)
2019-Aston Villa0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2019

José Ignacio Peleteiro Ramallo, meglio conosciuto come Jota (Vigo, 16 giugno 1991), è un calciatore spagnolo, centrocampista o ala dell'Aston Villa.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Trequartista o seconda punta, può essere schierato anche come ala su entrambe le fasce.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo una buona annata tra le riserve, il Celta Vigo lo promuove in prima squadra nel 2011: il 29 gennaio, Jota esordisce in seconda divisione entrando negli ultimi minuti del match contro il Barcellona B (1-1). In seguito passa in prestito, prima al Real Madrid Castilla, poi all'Eibar, nuovamente in seconda serie, dove esplode: segna 11 gol (il primo tra i professionisti è datato 17 novembre 2013, proprio contro il suo ex Real Madrid Castilla, 6-0), trascinando l'Eibar alla vittoria del titolo di Segunda División e alla promozione nella Liga. Jota torna al Celta e il 13 agosto 2014 passa agli inglesi del Brentford, in Championship, per € 1,5 milioni: alla sua prima stagione firma 11 marcature contribuendo a portare il club ai play-off per la promozione in Premier, persi dal Brentford in semifinale contro il Middlesbrough (5-1). Il 15 gennaio 2016, Jota torna all'Eibar, nuovamente in prestito, facendo così il suo debutto nella massima divisione di un campionato.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Stefano Chioffi, Jota regala all'Eibar una storica promozione, in Corriere dello Sport, 28 maggio 2014. URL consultato il 19 dicembre 2016.

Collegamenti esterniModifica

  • (DEENIT) Jota, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG.  
  • Jota, su it.soccerway.com, Perform Group.  
  • (EN) Jota, su soccerbase.com, Racing Post.  
  • (ENESCA) Jota, su BDFutbol.com.