Apri il menu principale

Khaya senegalensis

specie di pianta della famiglia Meliaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Khaya senegalensis
Khaya senegalensis MS 2037.JPG
Esemplare di Khaya senegalensis nel suo habitat
Stato di conservazione
Status iucn2.3 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Sapindales
Famiglia Meliaceae
Genere Khaya
Specie K. senegalensis
Nomenclatura binomiale
Khaya senegalensis
(Desr.) A.Juss.
Nomi comuni

khaya, kaya

Khaya senegalensis
Khaya senegalensis

Khaya senegalensis è un albero della famiglia delle Meliaceae che cresce nelle regioni tropicali dell'Africa occidentale.

UsiModifica

Oltre all'uso del legname, questa specie di Khaya viene usata durante la stagione secca come foraggio per il bestiame. Inoltre, la corteccia del K. senegalensis è spesso raccolta nelle piantagioni dalle popolazioni indigene e utilizzata per il trattamento di molte malattie. I semi della pianta hanno un contenuto di olio pari al 52,5%, composto dal 21% di acido palmitico, il 10% di acido stearico, il 65% acido oleico, e il 4% di altri composti acidi [1].

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica