Kunoy (villaggio)

Kunoy (IPA: [ˈkuːnɪ], danese: Kunø) è uno dei due villaggi presenti sull'omonima isola, nell'arcipelago delle Fær Øer. È situato sulla costa occidentale di Kunoy, di cui è il centro amministrativo. Nel 2015 la popolazione era di 71 abitanti.[1]

Kunoy
Kunø
Kunoy – Veduta
Kunoy – Veduta
Kunoy
Localizzazione
StatoRegno di Danimarca
   Fær Øer Fær Øer
RegioneNorðoyar
ComuneKunoy
Territorio
Coordinate62°17′37″N 6°40′02″W / 62.293611°N 6.667222°W62.293611; -6.667222 (Kunoy)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti71[2] (2015)
Altre informazioni
Cod. postaleFO 780
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Isole Fær Øer
Kunoy
Kunoy

StoriaModifica

Il nome del villaggio di Kunoy compare per la prima volta nell'Hundabrævið.[3] La chiesa locale fu costruita nel 1867 e per poter finanziare gli acquisti della pala d'altare e dei candelieri si decise che ogni pescatore donasse un pesce alla chiesa dopo ogni battuta di pesca. Il vicino villaggio di Haraldssund, sulla costa orientale, è comunque più antico di Kunoy, mentre il villaggio di Skarð è oggi disabitato. In passato la nave che portava la posta da Klaksvík rappresentava l'unico collegamento con il resto del mondo, e fu soltanto nel 1988 che fu costruito un collegamento stradale con Haraldssund. La strada fu poi resa più breve dall'apertura di un tunnel sotto la montagna, e poco dopo fu inaugurata una strada rialzata verso l'isola di Borðoy. Ciò permette ancora oggi che molti degli abitanti di Kunoy si rechino a Klaksvík per motivi di lavoro.

PopolazioneModifica

Evoluzione della popolazione dal 1985 a oggi
Anno 1985 1990 1995 2000 2005 2010 2015
Popolazione 46 48 58 67 72 78 71

FloraModifica

 
I pini silvestri a sud del villaggio.
 
Il boschetto.

Nel 1914 furono piantati a sud del villaggio piantagioni per 17.000 m², creando così il boschetto oggi noto come Viðarlundin í Kunoy.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Hagstova.fo
  2. ^ [1]
  3. ^ Heimabeiti.fo. URL consultato il 3 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2015).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Danimarca: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Danimarca