Kyūshū

isola giapponese
Kyūshū
regione
九州
Kyūshū – Veduta
Kyūshū dal satellite
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
Territorio
Coordinate33°N 131°E / 33°N 131°E33; 131 (Kyūshū)Coordinate: 33°N 131°E / 33°N 131°E33; 131 (Kyūshū)
Altitudine1 791 m s.l.m.
Superficie36 782,59 km²
Abitanti
PrefettureFukuoka, Kagoshima, Kumamoto, Miyazaki, Nagasaki, Oita, Saga
Regioni confinantiChūgoku
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Kyūshū – Localizzazione
Kyūshū – Mappa

Kyūshū (九州? letteralmente "nove province") è una delle otto regioni del Giappone, situata direttamente a sud-ovest dell'isola principale dell'arcipelago nipponico, Honshū, e, ad ovest, dell'isola di Shikoku. È la terza, in ordine di grandezza, tra le quattro maggiori isole che compongono l'arcipelago giapponese. Sulla costa sud-occidentale dell'isola è situata la città di Nagasaki, capitale dell'omonima prefettura. È considerato il luogo di nascita della civiltà giapponese[senza fonte]. Nell'antichità era anche conosciuto sotto il nome di Kyūkoku (九国?), Chinzei (鎮西?) e Tsukushi-no-shima (筑紫島?). L'isola, durante l'arcaico ordinamento amministrativo statale nipponico del Gokishichidō (五畿七道, Cinque Provincie e Sette Circuiti), costituiva assieme ai limitrofi micro-arcipelago di Tsushima ed isola di Iki (oggi tutte parti della prefettura di Nagasaki) uno dei sette circuiti () del Paese, il Saikaidō (西海道, Circuito del Mare Occidentale)[1][2].

Popolazione: 14 779 000 (2003). Area: 35 640 km².

GeografiaModifica

L'isola è prevalentemente montuosa, e il più alto vulcano attivo giapponese, il Monte Aso (1 592 m), si trova su Kyūshū. Ci sono molti altri segni dell'attività tettonica, incluse numerose aree ricche di sorgenti calde. La più celebre di queste si trova a Beppu, lungo la costa orientale, e attorno al Monte Aso, nella zona centrale dell'isola.

La regione di Kyūshū (九州地方 Kyūshū-chihō?) è una regione stabilita politicamente che consiste di sette prefetture su Kyūshū e della prefettura di Okinawa più a sud.

La principale città dell'isola è Fukuoka. Con una popolazione approssimativa di 1,4 milioni di abitanti è uno dei principali poli commerciali, con un grande aeroporto internazionale e una delle cinque borse valori in Giappone. Kitakyūshū (prefettura di Fukuoka) è un altro importante centro (poco meno di un milione di abitanti), soprattutto nel campo dell'industria pesante. Kumamoto e Kagoshima sono la terza e quarta città più grandi con più di 500.000 abitanti. Nagasaki possiede uno dei più antichi porti internazionali, che è stato la sola porta di accesso al Giappone per gli stranieri durante il periodo Edo, dalla metà del XVI secolo fino alla metà del diciottesimo.

ClimaModifica

Parte di Kyūshū ha un clima subtropicale, in particolare le regioni di Miyazaki e Kagoshima.

EconomiaModifica

I principali prodotti agricoli sono riso, , tabacco, patate dolci e soia; c'è anche un'abbondante produzione di seta. L'isola è nota per la produzione di differenti tipi di ceramiche tra le quali Arita, Imari, Satsuma e Karatsu. L'industria pesante è concentrata nel nord, attorno alle città di Kitakyūshū, Nagasaki e Ōita e include industrie chimiche e meccaniche.

Parchi naturaliModifica

Nella cultura di massaModifica

Nella serie Pokémon, la regione di Kyūshū è l'ispirazione della fittizia regione di Hoenn, luogo dove si svolgono gli eventi dei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Smeraldo e Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha.

NoteModifica

  1. ^ Deal, William E. (2005). Handbook to Life in Medieval and Early Modern Japan, p. 83.
  2. ^ Nussbaum, Louis-Frédéric. (2005). "Goki-shichidō" in Japan Encyclopedia, p. 255. .

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN246095633 · LCCN (ENsh85073588 · GND (DE4073463-8 · BNF (FRcb11961725m (data) · NDL (ENJA00632981 · WorldCat Identities (ENviaf-246095633