Hoenn

regione immaginaria dei Pokémon
Hoenn
Mappa Hoenn.png
Mappa di Hoenn in Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha
Nome originaleホウエン地方
Tiporegione
Creazione
SagaPokémon
IdeatoreSatoshi Tajiri
Appare inPokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Smeraldo, Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha

Hoenn (ホウエン地方 Hōen-chihō?) è una regione fittizia del mondo immaginario di Pokémon, ambientazione dei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Smeraldo e Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha. È situata a sud-ovest rispetto alle regioni di Johto e Kanto ed è basata sull'isola giapponese di Kyūshū[1].

È una regione prevalentemente montuosa, caratterizzata da numerose foreste e svariate grotte, sebbene la maggior parte delle città sorga sulla costa. Sono inoltre presenti numerose isole e molti percorsi marini. Secondo una leggenda Hoenn si è formata durante lo scontro tra Groudon, che fece emergere le terre, e Kyogre, che le circondò di acque. I due Pokémon vennero placati dal Pokémon leggendario Rayquaza, facendoli cadere in un profondo letargo.

Nell'anime, nella regione di Hoenn sono ambientate le puntate della serie Advanced Generation.

Indice

LocalitàModifica

Tra le località di Hoenn figurano sia metropoli marine come Porto Alghepoli che piccoli paesi che sorgono ai piedi di un vulcano come Brunifoglia. Il livello delle acque è in alcuni punti molto profondo e determinate zone della regione sono raggiungibili solamente tramite immersioni.

Hoenn è la regione che conta più città nel mondo di Pokémon, esattamente sedici:

  • Albanova (ミシロタウン Mishiro Town?), città di origine del protagonista e sede del laboratorio del Professor Birch.
  • Solarosa (コトキタウン Kotoki Town?)
  • Petalipoli (トウカシティ Tōka City?), sede della palestra di Norman
  • Ferrugipoli (カナズミシティ Kanazumi City?), sede della palestra di Petra, della scuola di allenatori Pokémon e del palazzo della Devon SpA. A est sorge il Tunnel Menferro (カナシダトンネル Kanashida Tunnel?), che collega Ferrugipoli a Mentania.
  • Bluruvia (ムロタウン Muro Town?), sede della palestra di Rudi. Nei suoi pressi sorge la Grotta Pietrosa.
  • Porto Selcepoli (カイナシティ Kaina City?), sede del Museo Oceanografico, del Pokémon Fan Club e del Cantiere del Capitan Remo. A nord di Selcepoli, sorge la Quizzoteca, un piccolo edificio gestito dal Mago del Quiz. Nell'anime, Harley è originario di Porto Selcepoli.
  • Ciclamipoli (キンセツシティ Kinsetsu City?), sede della palestra di Walter. Nelle versioni Rubino e Zaffiro e Smeraldo, ad ovest della città sorge un casinò.
  • Mentania (シダケタウン Shidake Town?), villaggio che sorge su un altopiano ventoso.
  • Brunifoglia (ハジツゲタウン Hajitsuge Town?), piccola comunità rurale nei pressi dell Cascate Meteora.
  • Cuordilava (フエンタウン Fuen Town?), sede della palestra di Fiammetta. È una rinomata stazione termale ai piedi del Monte Camino.
  • Forestopoli (ヒワマキシティ Hiwamaki City?), sede della palestra di Alice. Città in equilibrio con la natura, i cui edifici sorgono in cima agli alberi.
  • Porto Alghepoli (ミナモシティ Minamo City?), sede di un grande centro commerciale, di un importante porto, del Museo di Alghepoli e dell'Hotel Alga.
  • Verdeazzupoli (トクサネシティ Tokusane City?), sede della palestra di Tell & Pat e, in Pokémon Smeraldo, dell'Arena Giochi. A nord-est dell'isola è presente il Centro Spaziale di Verdeazzupoli.
  • Ceneride (ルネシティ Rune City?), sede della palestra di Adriano (di Rodolfo nella versione Smeraldo). Ceneride è nota per la sua Grotta dei Tempi, dove è possibile catturare i Pokémon leggendari Groudon e Kyogre. In Pokémon Smeraldo in quest'ultima località si svolge la lotta tra i due Pokémon, placati da Rayquaza.
  • Orocea (キナギタウン Kinagi Town?), sede di un Pokémon Fan Club.
  • Iridopoli (サイユウシティ Saiyū Shiti?), sede della Lega Pokémon di Hoenn. Nella serie animata, a Iridopoli sono ambientate le puntate da Arrivo a Iridopoli a Arrivederci, amici.

Le due vette principali di Hoenn sono il vulcano Monte Camino (えんとつやま?) e il Monte Pira. Dalla regione è inoltre possibile raggiungere località come il Monte Cordone e l'Isola Remota, dove poter catturare Latias o un Latios tramite lo strumento-evento Biglietto Eone.

Oltre a boschi, come il Bosco Petalo, sono presenti numerose grotte: Via Vittoria, Grotta dei Tempi, Cascate Meteora (りゅうせいのたき?), una grotta dentro cui scorre una cascata. Tunnel Menferro, Grotta Pietrosa, Cammino Ardente, Grotta Insulare, Sala Incisa e Grotta Ondosa (あさせのほらあな Shoal Cave?). Altre vengono aggiunte in Smeraldo: Grotta Terra, Grotta Mare, Galleria Deserto, Grotta Artistica e Grotta Mutevole, dove poter catturare Pokémon tramite la funzionalità Dono segreto.

A Hoenn sorge inoltre la Zona Safari, accessibile dal Percorso 121. Nel videogioco Pokémon Smeraldo è infine possibile accedere al Parco Lotta e all'Isola Suprema (さいはてのことう?), dove è possibile catturare Mew.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jessica Famularo, How 'Pokemon' Infuses Itself With the Real World, su inverse.com, 3 novembre 2016. URL consultato il 30 novembre 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Hoenn, su bulbapedia.bulbagarden.net.
  • (EN) Hoenn, su serebii.net.
  Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon